in

Turisti italiani morti a Cuba: scontro frontale in taxi

Due turisti italiani che erano in vacanza a Cuba, Greta Calabrese, 52 anni di Pistoia, e Antonio Tiseo, 66 anni fiorentino, sono morti in seguito ad un incidente stradale avvenuto la mattina del 4 gennaio scorso nell’isola caraibica. La notizia della morte dei due turisti toscani è stata riportata oggi dal quotidiano La Nazione e confermata dalla figlia di Antonio Tiseo.

turisti italiani morti a cuba

Turisti italiani morti a Cuba: erano diretti a Varadero in Taxi

Secondo la ricostruzione de La Nazione, i due turisti toscani erano a bordo di un taxi diretti alla spiaggia di Varadero. L’incidente sarebbe avvenuto all’improvviso quando il guidatore del taxi ha perso il controllo del mezzo senza apparente motivo. Il veicolo si è poi scontrato frontalmente con un altro che proveniva dalla direzione opposta.  Nel tremendo schianto hanno perso la vita anche i conducenti dei due taxi e altri due turisti russi che viaggiavano con la coppia di italiani.

Il dolore dei famigliari

Giulia, figlia di Antonio Tiseo, ha pubblicato un breve post Facebook in cui esprime tutto i dolore per la scomparsa del padre, molto conosciuto nella sua zona. La giovane spiega anche il difficile iter burocratico per il rientro delle salme in Italia. “Stiamo aspettando di compiere tutto l’iter burocratico per far arrivare la salma in Italia, vi prego di avere un po’ di rispetto per me e per i miei cari. Comunicherò il giorno del funerale quando saremo riusciti ad organizzare tutto dopo questa morte così improvvisa. Se mi chiamate e non rispondo è perché giuro che non ho la forza di parlare e non ho più lacrime. Cercate di comprendere”. >> Le breaking news di UrbanPost

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo Instagram, favolosa in micro top e leggins attillatissimi: «Che lato B!»

Mercedesz Henger

Mercedesz Henger Instagram, atomica in bikini sulle Dolomiti: corpo spettacolare