in

Sebastian Vettel età, carriera e vita privata: tutto sul pilota di Formula 1

È ufficiale: il famoso pilota di Formula 1 Sebastian Vettel a fine 2020 lascerà la Ferrari. Il campione ha deciso di comunicarlo ai suoi fan con un lungo messaggio, condiviso poi anche sul suo profilo social. Sebastian ha dichiarato: «Il mio rapporto con la Scuderia Ferrari terminerà alla fine del 2020. In questo sport per riuscire ad ottenere il massimo bisogna essere in perfetta sintonia ed io e la squadra abbiamo realizzato che non esiste più una volontà comune di proseguire insieme oltre la fine di questo campionato. […] Io stesso mi prenderò il tempo necessario per riflettere su cosa sia realmente essenziale per il mio futuro […]». Ora scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e sulla sua vita privata. Quanti anni ha? È sposato? Come ha iniziato la sua carriera da pilota? Ecco tutte le risposte a queste domande.

Sebastian Vettel

Leggi anche –> Luca Onestini e Ivana Mrazova si sono lasciati? L’ex tronista fa chiarezza sulla loro storia

Sebastian Vettel: la vita privata

Sebastian Vettel è nato a Heppenheim, in Germania, il 3 luglio 1987. Ha quasi 33 anni, è alto 176 cm e pesa 62 Kg. È del segno zodiacale del Cancro. Sebastian è un pilota automobilistico della Ferrari ed è stato per ben 4 volte consecutive campione del mondo di Formula 1 con la scuderia Red Bull Racing. Considerato uno dei più forti piloti di tutti i tempi, è detentore di diversi record, tra cui quello di maggior numero di pole position in una singola stagione e di gran premi vinti in una stagione. Il suo numero di gara è il 5. Per quanto riguarda la sua vita privata, Sebastian è sposato con Hanna Prater, conosciuta ai tempi del liceo. La coppia ha tre figli.

Sebastian Vettel

La carriera in Formula 1

Sebastian Vettel ha iniziato la sua carriera con i kart nel 1995 a Karpen, vincendo numerosi titoli. Nel 2003 è passato alle monoposto, vincendo poi nello stesso anno il campionato tedesco di Formula BMW. I continui primi posti lo hanno portato a gareggiare in Formula 1. Il primo team a puntare su di lui è stato la Sauber. Con la scuderia svizzera ha trascorso due stagioni dove ha fatto da terzo pilota. La svolta della sua carriera è arrivata nel 2007/2008 con l’approdo in Toro Rosso come pilota titolare. Poi il pilota è passato alla Red Bull. Con questa scuderia ha vinto per 4 volte consecutive il Campionato del mondo di Formula 1 e precisamente nel 2010, 2011, 2012 e 2013. Poi è diventato un pilota della Ferrari. Il rapporto tra Vettel e Maranello si concluderà alla fine del 2020. >> Altri gossip

a napoli non piove mai

“A Napoli non piove mai” film su Rai 2 con Sergio Assisi: trama, cast e curiosità

Diletta Leotta Instagram, allenamento workout bollente: il lato B esplode dal leggings