in

Social per ristoranti, come gestirli?

Nell’era del web 4.0 si è sempre più soliti comunicare attraverso i social media e, in particolare, la pandemia del 2020 ci ha portato ad avvicinarci moltissimo a questi nuovi strumenti di comunicazione. Molti ristoratori, trovandosi costretti alla chiusura, hanno pensato di sfruttare al meglio i social media, tanto che si è registrata un’impennata del tempo trascorso sui canali social da parte di tutti gli utenti. Per questa ragione oggi andiamo a parlarvi di social per ristoranti ovvero di come gestire al meglio questi nuovi canali di comunicazione per i ristoratori.

Social per ristoranti, 4 consigli base

Partiamo dal principio e iniziamo a definire 4 consigli base per la gestione dei social media per il tuo ristorante:

  • Compila maniacalmente la sezione delle informazioni e dei contatti. Se stai utilizzando Instagram sii sintetico e usa emoji e ancore visive per rendere la tua descrizione più accattivante, per quanto breve. Se stai utilizzando Facebook, invece, prova a non creare un muro di testo, ma un contenuto visual con ancore nel testo che spezzino la descrizione.
  • Crea un’immagine coordinata, quindi cerca di utilizzare colori in linea con la tua brand identity. Per esempio se il tuo logo è rosso acceso utilizza il rosso accesso all’interno delle tue grafiche per richiamare il tuo colore! Fatti aiutare da un programma semplice di composizione grafica come Canva per fare questo.
  • Crea un’immagine di copertina che riassuma i tuoi servizi. Potrebbe racchiudere una breve descrizione del tuo menu del giorno, oppure i tuoi orari e giorni di apertura con i principali contatti.
  • Non pubblicare solamente prodotti commerciali, ma anche momenti di convivialità. Pubblica foto anche del to staff a lavoro: avvicinerai così a te i clienti, mostrando anche cosa avviene dietro le quinte.

Come aumentare i propri clienti attraverso i social?

Tutti i ristoranti si pongono la stessa domanda: ma è possibile acquisire nuovi clienti attraverso i social media? La risposta è sì, è possibile con la giusta strategia. Le statistiche dimostrano che oltre il 70% delle persone sceglie un ristorante dopo aver guardato le sue foto sui social media. Quindi postare frequentemente foto dei propri piatti sui canali social può essere una buona strategia per far conoscere ciò che “bolle in pentola” nel vostro ristorante.

Perché e quando affidarsi a degli esperti?

In molti casi i ristoranti scelgono di affidarsi a degli esperti per portare avanti la propria strategia social media. Un esperto social media manager può naturalmente finalizzare al meglio tutte le comunicazioni del vostro ristorante dando un taglio professionale ad ogni post in pubblicazione.

Ristorante Social è la piattaforma che nasce per dare un aiuto concreto ai ristoratori che desiderino promuovere il proprio ristorante attraverso i social. In particolare la piattaforma propone sia i corsi per social media manager interni allo staff, sia la gestione vera e propria del canale social. Potrete quindi richiedere:

  • Gestione social per ristoranti
  • Corso social media manager per ristoranti.

Due pacchetti esclusivi pensati appositamente per i ristoratori che desiderino trovare nuovi clienti attraverso Facebook, Instagram o Pinterest.

Imu 2021: scadenza il 16 giugno, quali sono le novità

decreto sostegni bis buoni spesa

Decreto sostegni bis, in arrivo nuovi buoni spesa e affitto: cosa sappiamo