in

Sondaggi politici, la Lega perde voti mentre guarda crescere la popolarità di Conte

La Lega perde consensi, il Partito democratico risale e Giuseppe Conte guadagna sempre di più la fiducia degli italiani. Questa è la fotografia degli ultimi sondaggi politici realizzati dall’Istituto Ixè per il programma televisivo Cartabianca, in onda ogni martedì su Rai 3 e condotto da Bianca Berlinguer. Il Carroccio resta in testa, ma si allontana notevolmente da quel 30% che lo aveva accompagnato negli ultimi mesi. Lo fa guardando i dem, che al contrario si avvicinano sempre di più. In netto calo troviamo anche Italia Viva e Azione, mentre guadagna qualcosa il Movimento 5 Stelle.

sondaggi politici

Sondaggi politici, i dati di oggi 1 aprile 2020

Ecco i dati sulle intenzioni di voto rilevati tramite il sondaggio realizzato da Ixè:

  • Lega – Salvini: 26,2%
  • Partito Democratico: 22,6%
  • Movimento 5 Stelle: 15,6%
  • Fratelli d’Italia: 12,8%
  • Forza Italia: 7,4%
  • La Sinistra: 3,9%
  • +Europa: 2,0%
  • Italia Viva: 1,9%
  • Europa Verde: 1,8%
  • Azione: 1,6%
  • Altri: 4,2%
  • Indecisi/astenuti: 40,6%

Il quadro è chiaro: la Lega di Matteo Salvini sta soffrendo terribilmente l’emergenza coronavirus (quindi la lontananza dagli schermi) e il lavoro svolto dalle forze di maggioranza del governo. Solo la settimana scorsa il sondaggio di Emg Acqua dava al Carroccio il 30,1% dei consensi. Questo significa che a distanza di sette giorni ha perso quasi 4 punti percentuale, segnando una variazione molto rilevante. Al contrario, il Partito Democratico che sembrava rallentare la corsa verso la Lega, ha recupera leggermente passando dal 21% al 22,6%. Ora lo distanziano dal primo partito solamente 3,6 punti. Lo stesso vale per il Movimento 5 Stelle, che riesce a conquistare qualche consenso e arriva al 15,6%. A guadagnare questa settimana è anche Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che tocca il 12,8% e continua la sua scalata in modo indisturbato. Secondo gli ultimi sondaggi anche Forza Italia di Silvio Berlusconi si può dire soddisfatto, con il suo 7,4% dei consensi.

Non si può dire lo stesso degli altri partiti: Italia Viva di Matteo Renzi sembra abbia perso totalmente il controllo ed è fiondato all’1,9%, sotto a La Sinistra (3,9%) e +Europa (2%). Per gli altri, invece, non si segnalano grossi cambiamenti: Europa Verde è al 1,8%, Azione di Calenda al 1,6%, altri al 4,2%. Rimane ancora alta la percentuale degli indecisi/astenuti: 40,6%.

sondaggi politici

Scenario politico e fiducia nei leader: Conte conquista gli italiani

Il sondaggio ha domandato agli intervistati anche il gradimento nei confronti dei leader della politica italiana. Senza dubbio, il preferito degli italiani è solamente uno: il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Con il 54%, infatti, si allontana nettamente da tutti gli altri. Ecco le percentuali:

  • Conte: 54%
  • Meloni: 38%
  • Salvini: 33%
  • Zingaretti: 32%
  • Di Maio: 26%
  • Berlusconi: 22%
  • Renzi: 12%

Questo numero dimostra una cosa: tutto l’impegno che il Premier Conte sta mettendo nel tentare di fronteggiare l’emergenza coronavirus non solo è riconosciuto dagli italiani, ma è anche apprezzato. Secondo il sondaggio, infatti, il 74% dei cittadini si considera molto o abbastanza soddisfatto dell’operato del governo giallo-rosso, e solamente il 18% lo ritiene poco soddisfacente e il 6% per niente. La situazione è molto complessa: il lavoro e le disposizioni dipendo quotidianamente dalle curve di contagio. L’Italia è in quarantena da 21 giorni, e ancora i numeri dei contagiati e dei decessi sono molto alti, sebbene in calo.

>> Tutti i sondaggi elettorali

Coronavirus, l’ospedale Cotugno di Napoli è modello italiano per la lotta al Covid-19

Coronavirus, Conte conferma la proroga delle misure fino al 13 aprile