in

Lecco, spari nella stazione ferroviaria: nessun ferito, il responsabile è fuggito

Spari stazione Lecco. È panico. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera questa mattina, 21 maggio 2021, a Lecco un uomo avrebbe aperto il fuoco scatenando la paura nei viaggiatori. Ad assistere alla scena decine di persone tra le quali alcuni studenti pendolari appena scesi da un treno. Un uomo avrebbe sparato senza causare vittime né feriti, poi si è dato alla fuga. Le forze dell’ordine stanno dando la caccia al responsabile.

spari stazione Lecco

Spari stazione Lecco: è panico

Questa mattina intorno alle 8 un uomo ha sparato tre colpi di pistola scatenando il panico generale nella stazione ferroviaria di Lecco. I testimoni non hanno saputo riconoscere il volto del possessore della pistola hanno dichiarato che si trattava di un ragazzo. Quest’ultimo avrebbe estratto l’arma per poi sparare tre colpi in aria.

Sul posto decine di persone hanno assistito alla scena. Tra le urla per la paura, alcuni hanno tentato di trovare rifugio correndo verso il tunnel che porta in via Balicco. Sulla scena erano presenti anche degli studenti che erano appena scesi da un treno.

ARTICOLO | Volontaria della Croce Rossa abbraccia un migrante di Ceuta: riempita di insulti sui social

ARTICOLO | Draghi contro tutti: da Letta a Salvini nessuno gli dà tregua

Treviso 17enne accoltella

Spari stazione Lecco: le indagini delle forze dell’ordine

Sul posto sono subito accorsi gli agenti della polizia ferroviaria e della squadra mobile della questura di Lecco, che stanno cercando di capire la dinamica dell’accaduto. Grazie alle indagini della polizia, sono stati ritrovati due dei tre bossoli sparati dall’uomo. Stando a una prima ricostruzione, l’autore della sparatoria avrebbe utilizzato un’arma a salve.

È molto probabile che l’uomo non avesse intenzione di fare male a qualcuno ma voleva semplicemente scatenare il panico. Intanto le forze dell’ordine sono sul posto per controllare la zona della sparatoria. Il ragazzo che ha estratto la pistola e poi ha sparato, si è dato alla fuga e ha fatto perdere le proprie tracce. Le forze dell’ordine stanno cercando il responsabile e per farlo stanno analizzando le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in stazione.>>Tutte le notizie

ranieri guerra indagato

Caos piano pandemico, parla Ranieri Guerra: “Sileri sapeva, mi aspettavo di essere difeso da Oms e Speranza”

pasqua lockdown

Da lunedì tutta Italia in zona gialla, e presto molte regioni andranno in zona bianca