in

Il Signore Degli Anelli, la compagnia dell’Anello: anticipazioni, cast e curiosità sulla saga

Stasera su Canale 20 va in onda il Signore Degli Anelli, La compagnia dell’Anello. Il primo episodio della famosa saga fantasy ci racconterà la storia di Frodo e dei suoi compagni. La storia ha inizio quando l’Unico Anello, forgiato da Sauron per controllare la Terra di Mezzo, finisce, secoli dopo, nelle mani di Bilbo Baggins. Anticipazioni trama, cast e alcune curiosità.

>> Harry Potter e il principe Mezzosangue: durante le riprese la ‘McGranitt’ fece una brutta scoperta

Il Signore degli Anelli

Il Signore Degli Anelli: trama

Il Signore degli Anelli – La compagnia dell’anello è un film del 2001 diretto da Peter Jackson, basato sul primo volume dell’omonima trilogia di J.R.R. Tolkien. La narrazione inizia con la celebrazione del compleanno di Bilbo Baggins nella cittadina di Hobbiville. L’Unico Anello forgiato da Sauron per controllare la Terra di Mezzo finisce nella mani dell’hobbit che lo indossa per fuggire dalla festa, diventando invisibile. Lo Stregone Gandalf è un amico di vecchia data di Bilbo e interviene per far cedere il potente gioiello al nipote Frodo. Il piccolo hobbit scopre così l’oscuro potere che sta dietro all’anello e decide di dirigersi al villaggio di Brera. Durante il cammino non sarà solo infatti con lui ci saranno i suoi amici: Samvise Gamgee, Meriadoc Brandibuck e Peregrino Tuc. Nel viaggio Frodo viene attaccato dai Nazugl e salvato da Grampasso, mentre Gandalf si reca da Saruman Il Bianco, credendolo un alleato. Durante la lotta l’hobbit protagonista viene ferito e La principessa elfica Arwen decide di condurlo dal padre, re Elrond, a Gran Burrone.

Qui Frodo si offre di distruggere l’anello, gettandolo nelle fiamme del Monte Fato. Con lui c’è la Compagnia dell’Anello, guidata da Gandalf e composta dai tre fedeli hobbit, dal nano Gimli, dall’elfo Legolas, da Boromir e Aragorn. Giunti alle miniere di Moria, un Balrog rende necessario il sacrificio di Gandalf. Aragorn chiede ospitalità a Galadriel, mentre Boromir inizia a subire il richiamo dell’anello e tenta di sottrarlo a Frodo e deve decidere se seguire la sua brama di potere.

Il Signore degli Anelli

Cast

Elijah Wood nel Signore degli Anelli è Frodo Baggins. Il suo successo lo deve a questa saga, infatti non è stata la sua prima apparizione sul grande schermo ma è sicuramente la più significativa. Ad accompagnarlo durante le riprese ci sono Sean Astin che interpreta Sam Gangee Il GaffiereBilly Boyd che è PipinoDominic Monaghan nei panni di Merry. Aragorn detto Granpasso è interpretato da Viggo Mortensen e invece il saggio Mago Gandalf è Ian McKellen. Importante è anche la presenza di Orlando Bloom che è il biondissimo Legolas e John Rhys-Davies che interpreta Gimli. Vediamo anche Liv Tyler, la figlia ormai legittima del frontman degli Aerosmith, in ArwenCate Blanchett in Galadriel , Boromir è Sean Bean e infine Ian Holm in Bilbo Baggins. Christopher Lee interpreta invece Saruman Il Re Dei MaghiHugo Weaving è Elrond e il famoso Gollum è Andy Serkis.

Il Signore degli Anelli

Alcune curiosità sul Signore degli Anelli

Il film il Signore degli Anelli nel 2002 ottiene 13 nomination ai Premi Oscar vincendone ben quattro. Forse non tutti sanno che David Bowie aspirava al ruolo di Elrond ma fu scartato dal regista. E a proposito di ruoli Orlando Bloom si presentò inizialmente per interpretare Faramir, prima di ottenere quello dell’elfo Legolas. Il film poi è stato girato in Nuova Zelanda e lo scenario di Hobbiville si può ancora ammirare nella località di Matamata, presa d’assalto da turisti e dai fan più accaniti. >> tutte le notizie sulla televisione di Urbanpost 

 

Oscar 2021: come saranno, le date aggiornate e i film più quotati alla candidatura

Lotteria Italia, i casi più discussi