in

Stefano De Martino svela il suo segreto: «Altro che crunch, gli addominali li tengo attivi così…»

Ad ‘Ok Salute e Benessere’ Stefano De Martino, al timone del programma comico ‘Made in Sud’ su Raidue, ha confidato come fa a vivere bene, in altre parole, quale è il suo segreto di bellezza interiore (ed esteriore). Dietro la kalokagathìa del trentenne c’è semplicemente la risata. Già, proprio così, da vero napoletano doc, il conduttore affronta la vita sempre con il sorriso sulle labbra e riesce a contagiare tutti con il suo ottimismo. «La vita di tutti è rose e spine, gioie e dolori, periodi felici e momenti tristi, benessere fisico e acciacchi vari. Oggi noi italiani, e non solo, stiamo attraversando una fase molto difficile, ma non dobbiamo perderci d’animo. Lo dico, se vogliamo, da «intenditore» del buonumore. Io sono fatto così: scherzo continuamente e non potrei pensare a un modo diverso se non quello di affrontare le giornate con un sorriso», ha spiegato il giovane.

Stefano De Martino

Stefano De Martino svela il suo segreto: «Altro che crunch, gli addominali li tengo attivi così…»

Stefano De Martino ha svelato la sua filosofia di vita: «Non sono un’ottimista incondizionato ma, piuttosto, ho imparato che quando ho di fronte una difficoltà le strade da percorrere sono due: o il problema ha una soluzione, e allora mi attivo per cercarla, oppure non ce l’ha e a quel punto non mi resta che accettarlo!». Non a caso il suo motto è«Non si può ridere di tutto e di tutti, ma si può sempre provare». Un imperativo che però si fa fatica a mettere in pratica oggi ai tempi del Covid-19: «Nelle attuali eccezionali tragiche circostanze (…) c’è ben poco da ridere. Anzi, invito tutti, giovani e non, ad agire con intelligenza e responsabilità, affidandosi ai medici e applicando le importanti regole del ministero della Salute».

Stefano De Martino

«Così facendo ho contagiato tutta la mia cerchia di amici…»

La vena comica l’ha scoperta proprio grazie al programma Made In Sud, ma anche grazie ad amici e parenti: «Possono sembrare una scemenza, ma per me, le barzellette, sono come i soldi: le devo avere sempre con me perché sono merce di scambio. Quando vado a cena la prima cosa che dico è: ‘Volete sentire una barzelletta? Però voi me ne raccontate un’altra in cambio’. Così facendo ho contagiato tutta la mia cerchia di amici. Poi, diciamoci la verità, senza le persone giuste nessuna risata ha davvero valore. Con il passare degli anni ho imparato a scremare le conoscenze mettendo in pratica una regola semplicissima: chi è in grado di togliermi il sorriso non fa per me», ha detto il 30enne, che ha poi aggiunto: «Ora gli amici veri si contano sulla dita di una mano e assieme alla mia famiglia rappresentano il porto sicuro, senza il quale nessuna trasmissione di successo avrebbe senso di esistere. Amo il mio lavoro, ma faccio fatica a credere che l’uomo sia fatto per stare sempre sotto i riflettori…». Fondamentale poi la presenza di suo figlio Santiago: «Grazie a lui mantengo vivo il bambino che c’è in me, quello più ‘stupido’ e puro».

Stefano de Martino

Stefano De Martino: «La scienza mi dà ragione…»

A Cinzia Galleri di ‘Ok Salute e Benessere’ Stefano De Martino ha detto di essersi documentato: anche la scienza attribuisce un enorme potere alla risata«Rido sempre, perché per me è il vero ingrediente per vivere in salute. (…) Chi si concede una bella sghignazzata rinforza il sistema immunitario, riduce lo stress e migliora l’apparato cardiovascolare. Ma, poi, vogliamo parlare dell’effetto che il riso ha sul fisico? I miei addominali li tengo attivi a colpi di battute e barzellette, altro che crunch», ha concluso il giovane conduttore.

leggi anche l’articolo —> Belen Rodriguez si racconta: «Quando mi sono fidanzata con Stefano, imitavo Emma»

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Stefano De Martino)

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

coronavirus stati vietano ingresso

Coronavirus azzeramento contagi: le previsioni regione per regione

pamela prati

Pamela Prati Instagram, la maglia bianca bagnata una seconda pelle: «Sempre uno schianto»