in

Striscia la notizia Mara Venier fuorionda inedito: «Vi butto fuori a calci nel cu***, vergognatevi»

Deve averci preso gusto Striscia la notizia a prendersi gioco di Mara Venier. Nel mirino del tg satirico di Antonio Ricci ancora una volta la signora della Domenica In. Stavolta però non si tratterebbe di un deepfake, ma di un audio vero, in cui è possibile ascoltare la voce della conduttrice veneziana furiosa in studio. Arrabbiata con chi? Che è successo? Striscia la notizia assicura di essere in possesso di altri file simili che saranno proposti nelle prossime settimane.

mara venier

Striscia la notizia, Mara Venier fuorionda che scotta: «Vi butto fuori a calci nel cu**, vergognatevi»

Non solo deepfake, anche dei fuorionda clamorosi. Nella puntata di Striscia la Notizia di lunedì 11 maggio, condotta da Gerry Scotti e Michelle Hunziker, protagonista è stata decisamente Mara Venier. All’inizio un video falso, che assomiglia in maniera impressionante al vero; poi la ‘fantasia’ ha lasciato il posto alla realtà, proponendo un’intercettazione ambientale alquanto scomoda. Nel finto filmato, il deepfake appunto, la conduttrice si rivolge a Flavio Insinna, parlando delle sfuriate ad ‘Affari Tuoi’, scoperchiate anni addietro proprio dal tg satirico di Canale 5. Dopo essere stato attaccato per oltre quattro minuti da una sfrontata Mara Venier/Francesca Manzini il presentatore romano passa al «contrattacco», ripagando la collega con ‘la stessa moneta’.

mara venier

Altre registrazioni ‘scottanti’ in possesso del tg satirico

Ad un tratto il conduttore Rai, ora al timone de ‘L’Eredità’ si vendica (o meglio tutto avviene per volontà degli autori di Striscia) facendo ascoltare un file audio rubato, in cui la voce sembra proprio quella di una indispettita Mara Venier. La conduttrice, un po’ come Insinna, sembra prendersela forte con alcuni collaboratori: «Io vi butto fuori a calci neul cu***, perché voi vi dovete vergognare di farmi lavorare così». Cosa è accaduto? Difficile dirlo, ma Striscia la notizia fa sapere ai telespettatori di essere in possesso di altri fuorionda analoghi che verranno propinati nelle prossime settimane. Ad un primo ascolto sembra nulla di troppo compromettente, piuttosto una discussione dietro le quinte. Non è stata trasmessa alcuna immagine, solo la voce della conduttrice. Dunque è difficile capire cosa sia successo davvero e il motivo di espressioni tanto aggressive. Ma sembra solo l’inizio, la punta dell’iceberg: sul finire del servizio, arriva infatti l’allusione ad altre registrazioni inedite. «Aspè, ce ne sono altri», dice Insinna. Che avrà nella manica Antonio Ricci? Staremo a vedere. leggi anche l’articolo —> Striscia la notizia, fuorionda di Gerry Scotti: «Mi raccomando amici lombardi…», lo ha detto davvero?

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

chiara nasti

Chiara Nasti Instagram, sfilata in bikini e un lato B atomico: «Sei troppo g****a»

giorgia figlio

Giorgia, la sofferenza prima della maternità: «Mi ricordo quando Samuel non arrivava…»