in

Dramma a Surbo, auto si ribalta: morto un uomo, feriti la moglie e le due bambine

Dramma alla periferia di Lecce, incidente a Surbo (Puglia). Un’autovettura dopo essersi ribaltata è finita addosso ad altri veicoli. A perdere la vita un uomo, Vito De Santis,  agente di commercio 50enne di Alezio, molto noto in zona, che era alla guida dell’auto. La vittima è deceduta davanti agli occhi della moglie 46enne e delle figlie, di 8 e 12 anni, che sono stata sbalzate fuori dall’abitacolo a seguito del violento impatto. La tragedia nella tarda serata di ieri, poco dopo le 19, lungo la strada statale 613, non molto distante dall’ipermercato all’ingrosso “Metro”.

leggi anche l’articolo —> Coinvolti in un incidente quattro sindaci veneti che rientravano dall’assemblea Anci di Parma

Lecce incidente

Incidente a Surbo, auto si ribalta: morto un uomo, feriti la moglie e le due figlie

Tragedia nella notte in Puglia. Coinvolte quattro auto lungo la superstrada Brindisi-Lecce, all’altezza dello svincolo per Surbo. Un impatto violento che non ha lasciato scampa a Vito De Santis. Il 50enne di Alezio non ce l’ha fatta. Restano gravi le condizioni della moglie. Anche le due figlie della vittima sono stati condotti prontamente in ospedale. Ad allertare le forze dell’ordine e i soccorsi gli altri automobilisti che hanno assistito impotenti alla scena. Giunti sul luogo anche i vigili del fuoco del comando provinciale, che hanno liberato le persone dagli abitacoli delle auto, raccartocciate su se stesse e ridotte ad un cumulo di lamiere.

lecce incidente

Niente da fare per Vito: vano ogni tentativo di rianimazione

Il forte impatto, come dicevamo in apertura, lungo la superstrada tra una Ford Fiesta, una Renault Clio, una Mercedes ML e una Peugeot 3008. E proprio a bordo della Peugeot viaggiava un’intera famiglia di Alezio. Purtroppo il bilancio in seguito allo scontro è negativo: il capofamiglia è deceduto, la moglie versa in gravi condizioni e i figli di 8 e 12 anni sono stati trasportati a Lecce nell’ospedale Vito Fazzi in codice rosso. Lo staff del 118 ha fatto di tutto per rianimare l’uomo, ma ogni manovra è risultata inutile. Sul posto anche due squadre della sezione di Polizia stradale, una pattuglia delle Volanti e i vigili del fuoco. Dopo il disastro una lunghissima coda bloccata per ore e traffico chiuso per consentire ai soccorritori di operare e liberare la strada dai rottami. Resta ancora da comprendere l’esatta dinamica dell’incidente. Leggi anche l’articolo —> Fondi, auto finisce nel canale: vittima un uomo di 39 anni

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

super anagrafe online

Super anagrafe online come funziona, come ottenere i certificati

Autostrade in tempo reale oggi 15 novembre 2021 ultime notizie sul traffico

Autostrade, viabilità in tempo reale e ultime notizie sul traffico