in

Tentato omicidio a Laives (Bolzano): arrestato un infermiere di 47 anni

Questa notte, intorno all’1, un infermiere di 47 anni ha accoltellato un uomo al termine di una discussione. Subito dopo si è dato alla fuga. Il resto è accaduto a Laives, in provincia di Bolzano, e l’uomo è già stato arrestato dalle forze dell’ordine per tentato omicidio.

Torino sospetto omicidio

Tentato omicidio: arrestato un uomo di 47 anni

Dopo il tentato omicidio, avvenuto a Laives, l’infermiere di 47 anni ha tentato la fuga. I militari sono stati allertati dalle urla della persona aggredita, un commercialista del posto, che era completamente insanguinata e letteralmente terrorizzata. L’uomo, autore dell’aggressione, invece, si era nascosto dietro l’angolo della strada. Una volta visti i militari, ha immediatamente gettato il coltello a terra e non ha opposto resistenza all’arresto. La vittima è stata prontamente trasportata all’ospedale di Bolzano, e una volta lì è stata ricoverata in rianimazione. >> Tutte le notizie di UrbanPost

Seguici sul nostro canale Telegram

Bassetti contri

“Zona bianca”, lite tra Contri e Bassetti: “In un paese normale lei parlerebbe al circo”

galli omicron

Covid, Galli: «Omicron sembra efficace contro i ricoveri», poi l’avviso sui vaccini per bambini