in

Terremoto Forlì-Cesena e Toscana: epicentro e magnitudo

Terremoto oggi Premilcuore e Mugello, Forlì-Cesena e Toscana. Oggi lunedì 8 novembre 2021 un terremoto di magnitudo 2.4 si è palesato alle 12.48 nell’Appennino romagnolo, precisamente nella provincia di Forlì-Cesena e nel Mugello, in Toscana. Secondo l’Ingv, l’epicentro è stato nella zona del comune di Premilcuore a una profondità di 8 km(Continua dopo la foto)

Finora non si hanno avute notizie di danni. I comuni più vicini all’epicentro in cui è stato avvertito il terremoto sono Portico e San Benedetto, Rocca San Casciano e Tredozio. Il terremoto di magnitudo 2.4 che è stato avvertito alle 12.48 nell’Appennino romagnolo, in provincia di Forlì-Cesena e nel Mugello, in Toscana, non ha fortunatamente esteso danni a cose e persone. (Continua dopo la foto)

Terremoto oggi Premilcuore e Mugello, Forlì-Cesena e Toscana

Soltanto ieri, domenica 7 novembre, un’altra scossa di terremoto ha fatto tremare i cittadini di Reggio Calabria. La popolazione alle 10:52, sia Reggio che nell’hinterland, hanno avvertito la scossa. In base ai dati INGV, la scossa è stata di magnitudo 2.9 e si è prodotta a 8.0km di profondità con epicentro nello Stretto di Messina, appena al largo del porto di Reggio Calabria e quindi del centro cittadino (nella stessa zona in cui s’è verificato l’epicentro del grande terremoto del 1908). Il risentimento sismico a Reggio Calabria è stato del 4° grado Mercalli che corrisponde alla seguente descrizione: “Avvertita da molte persone; tremito di infissi e cristalli, e leggere oscillazioni di oggetti appesi“.

Bonus terme 2021 come funziona: da oggi voucher attivi

Seguici sul nostro canale Telegram

nazionale di calcio ultime notizie

Nazionale, emergenza infortuni per Mancini ma lui è tranquillo: “Chiamiamo altri”

Santo Stefano Agrigento allagato: "Paese in ginocchio"

Santo Stefano, Agrigento, allagato e in ginocchio. Il sindaco: “Non muovetevi da casa”