in

A fuoco traghetto della Grimaldi Lines diretto a Brindisi: passeggeri salvati da motovedetta

Traghetto Grimaldi incendio – Paura a bordo di una nave della Grimaldi Lines per un rogo scoppiato a bordo. A trarre in salvo i passeggeri è stata una motovedetta dela Guardia di finanza, la Monte Sperone. Stando alle prime ricostruzioni dei media greci, le fiamme si sono sviluppate sul mezzo all’altezza dell’isola di Corfù, nel garage del traghetto, forse in un camion. Il capitano della nave ha dato l’ordine di evacuazione alle 4.30 del mattino. Le 288 persone a bordo sono state tutte messe in sicurezza inizialmente con i mezzi di salvataggio della nave stessa.

leggi anche l’articolo —> Ucraina, sparatoria contro un asilo: feriti due insegnanti

traghetto Grimaldi a fuoco

A fuoco traghetto della Grimaldi Lines diretto a Brindisi: passeggeri salvati da motovedetta

L’incendio si è verificato stamani, a circa 9 miglia dalla costa, in piena area Sar (ricerca e soccorso) greca. Stando alle prime ricostruzioni le fiamme sono partite da una delle stive della nave, che trasportava prevalentemente Tir e i loro autisti. L’equipaggio ha inizialmente tentato di spegnere l’incendio con le dotazioni di bordo ma, viste le difficoltà, il comandante ha dato ordine di lasciare la nave. La nave Euroferry Olimpia sarebbe dovuta arrivare a Brindisi alle 8.30. Il traghetto effettua servizio quotidiano di linea tra i due porti. Non è ancora nota la lista dei passeggeri a bordo, non si conosce la loro nazionalità. L’equipaggio e il comandante dovrebbero essere italiani. I passeggeri e lo staff della nave ora sono tutti in salvo sull’isola di Corfù. La nave era salpata all’ 1.20 della scorsa notte dal porto di Igoumenitsa ed era diretta a Brindisi.

traghetto Grimaldi a fuoco

Le persone evacuate sono a Corfù

L’incendio “dalle nostre prime informazioni sarebbe scoppiato in uno dei garage della nave”, ha spiegato Paul Kyprianou, responsabile relazioni esterne Grimaldi Group. “Le persone evacuate sono a Corfù, e da lì organizzeremo i transfer per il ritorno in Italia. Difficile capire quale sia stata la dinamica, le navi hanno dispositivi per affrontare situazioni di questo tipo e anche i membri dell’equipaggio sono addestrati in tal senso”, ha concluso Kyprianou. Leggi anche l’articolo –> Brescia, barista denuncia baby gang a “Le Iene”: i bulli reagiscono incendiando il locale

traghetto Grimaldi a fuoco

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Referendum, Cacciari: “Lo Stato vende le sigarette ma osteggia la cannabis. Basta con il paternalismo sanitario”

Afghanistan bimbo pozzo

È morto Haidar, il bambino caduto in un pozzo in Afghanistan