in

Treviso, sbanda con l’auto, resta incastrato tra le lamiere e muore carbonizzato

20 agosto 2021 – Incidente mortale a Treviso. Un automobolista ha trovato una morte tragica sulla strada provinciale 117, nel comune di Ponte di Piave, ieri pomeriggio dopo le 16. Egli è sbandato fuori strada, per cause tutte da accertare: la sua autovettura si è schiantata contro gli alberi fuori dalla carreggiata e ha preso fuoco. Per l’uomo, immobilizzato dentro all’auto, non c’è stata via di fuga: è morto carbonizzato.

treviso incidente auto carbonizzata

Incidente mortale a Treviso

Il dramma si è consumato nel pomeriggio di ieri, 19 agosto, in via Vittoria a Ponte di Piave, tra Levada e Busco. L’incidente stradale intorno alle 16 quando, per motivi ancora tutti da accertare, l’uomo ha sbandato al volante della sua vettura ed è finito fuori strada impattando contro gli alberi appena fuori dalla carreggiata. Un impatto devastante che ha distrutto l’auto ma ha dato inizio anche un improvviso incendio che non ha lasciato scampo al conducente.

treviso incidente

Automobilista morto carbonizzato

Quando i soccorsi sono giunti sul posto, la situazione era già drammatica, irrimediabile. I sanitari del 118 non hanno potuto nemmeno avvicinarsi. Vista la gravità dell’incidente, la centrale operativa dei soccorsi aveva fatto alzare in volto anche l’elicottero di Treviso Emergenza che purtroppo è tornato indietro vuoto. L’automobilista è rimasto intrappolato tra le lamiere contorte della vettura trovando una morte orribile tra le fiamme. Quando i Vigili del Fuoco sono riusciti infine a domare le fiamme, la vettura era completamente carbonizzata così come il corpo dell’uomo. Sul luogo della tragedia la Polizia stradale di Treviso e la Polizia locale di Ponte di Piave: i rilievi aiuteranno a ricostruire la dinamica esatta del sinistro. >> Tutte le news di UrbanPost

Trabzonspor-Roma 1-2, pagelle e highlights della prima vittoria targata Mourinho

Zahra Ahmadi

Afghanistan, Zahra Ahmadi atterrata a Roma: l’abbraccio col fratello