in

Trieste, 17enne strangolato da un altro giovane per una lite d’amore

Ieri sera, nel centro di Trieste, un giovane 17enne è stato trovato morto all’interno di uno stabile in via Rittmayer. Si tratta di un ragazzo di origini serbe e, secondo le prime ricostruzioni, è stato strangolato da un ventenne che nel corso della notte pare abbia confessato l’omicidio.

Ercolano sparatoria

Trieste 17enne trovato morto in uno stabile

Stando a quanto emerso durante l’interrogatorio, sembra che il ventenne durante l’interrogatorio abbia perso il controllo tanto da costringere le forze dell’ordine a trasportarlo in ospedale, dove ora è piantonato. A far da cornice a questa tragedia che si è verificata a Trieste e che ha portato alla morte del 17enne pare esserci una disputa sentimentale.

Nelle ore precedenti la famiglia aveva rivolto un appello attraverso i social e diversi mezzi di informazione poichè il ragazzo risultava scomparso. Poco dopo, però, la drammatica scoperta: il cadavere è stato ritrovato nell’atrio del condominio. Sul posto sono giunti i carabinieri, la scientifica e il medico legale Fulvio Costantinides. Ora sul caso indaga il pm Lucia Baldovin. >> Tutte le notizie di UrbanPost

ARTICOLO | Operatori sanitari con il Covid, dall’Iss numeri drammatici: la denuncia del sindacato

ARTICOLO | Rigopiano, il ricordo di Francesca sopravvissuta alla tragedia e al fidanzato: «Dovevamo sposarci»

Seguici sul nostro canale Telegram

Operatori sanitari con il Covid

Operatori sanitari con il Covid, dall’Iss numeri drammatici: la denuncia del sindacato

ilaria capua laurea

Variante Omicron, Ilaria Capua spiega perché anche i vaccinati si infettano