in

Usa, incendio in una palazzina a Philadelphia: morte 13 persone, 7 sono bambini

Una tragedia che lascia tutti sgomenti. A Philadelphia, negli Stati Uniti, è divampato un incendio in un condominio. Nel rogo hanno perso la vita 13 persone, tra cui 7 bambini. Altre due persone sono rimaste ferite. La casa, un’abitazione di tre piani convertita in appartamenti in cui vivevano in 26, si trova a qualche chilometro dal centro della metropoli. Non sono ancora chiare le cause del dramma: toccherà agli agenti di polizia far chiarezza su quanto accaduto.

leggi anche l’articolo —> Albino, incendio in un’abitazione: morta una donna di 70 anni

usa incendio

Usa, incendio in una palazzina a Philadelphia: morte 13 persone (7 bambini)

Incendio a Philadelphia, negli Stati Uniti. 13 vittime, di cui 7 bambini. Ferite due persone. L’allarme è scattato intorno alle 6.40 di ieri, mercoledì 5 gennaio 2021, ora locale. I vigili del fuoco sono sopraggiunti prontamente sul posto e le operazioni di spegnimento sono stati complicate. C’è voluta più di un’ora per domare le fiamme che hanno avvolto l’abitazione. Fortunatamente otto persone sono riuscite a mettersi in salvo. Stando a quanto riferito dai media locali, un bambino sarebbe sopravvissuto e trasportato via in barella. Come riporta «TgCom24» nell’appartamento al secondo piano abitavano 18 persone, mentre otto risiedevano al primo piano. I rilevatori di fumo installati nell’abitazione non avrebbero funzionato come si deve. “Perdere così tanti bambini è semplicemente devastante. Ricordate questi piccoli nelle vostre preghiere”, ha detto il sindaco Jim Kenney, sconvolto come tutti per quanto successo. Leggi anche l’articolo —> Napoli, crollo al cimitero del Pianto a Poggioreale: oltre 200 cadaveri fuori dalle bare

Seguici sul nostro canale Telegram

Nuovo decreto Covid vaccino obbligatorio

Il governo ha deciso: vaccino obbligatorio per tutti gli over 50

nuovo decreto covid regole sintesi

Il Cdm approva all’unanimità il nuovo decreto, cosa cambia: tutte le misure previste