in

Usa, Suv piomba sulla parata di Natale: 5 morti e 40 feriti. Chi è l’aggressore

Usa, auto piomba sulla parata di Natale in Wisconsin: almeno 5 morti e oltre 40 feriti. Durante le celebrazioni per i 125 anni della città, nella settimana che porta al Thanksgiving, a Waukesha, una macchina è finita sulla folla. Non si tratterebbe né di un attentato terroristico né di una azione legata all’assoluzione di Kyle Rittenhouse, ma il tentativo di fuga dopo un accoltellamento. L’uomo è stato fermato: come rivelano fonti locali è un 39enne uscito di carcere due giorni fa.

leggi anche l’articolo —> Avellino, tragico incidente sulla statale 90 “delle Puglie”: auto fuori strada, 2 morti

suv parata natale

Usa, Suv piomba sulla parata di Natale: 5 morti e 40 feriti

L’episodio si è verificato intorno alle 17 locali durante una parata che segna l’inizio alle festività natalizie. Uno degli eventi più importanti della città, che quest’anno celebra i suoi 125 anni. Il Suv che ha investito il corteo avrebbe accelerato proprio dietro una banda scolastica. Immagini sconvolgenti, un fuggi fuggi generale. “Mentre stavo aprendo la porta del pub per uscire, la gente ha iniziato a urlare e a correre ed è stato allora che ho visto il Suv rosso”. Così Jordan Woynilko, un uomo di Milwaukee, tra i primi a condividere i video dell’incidente della tragedia. “Ho visto l’auto colpire le persone, almeno 10. C’era sangue, molto sangue. C’erano mamme e papà che urlavano per i loro figli, gente che correva”, ha aggiunto Woynilko. Le persone ferite in tutto sono più 40, buona parte delle quali bambini.

suv parata natale

Chi è l’aggressore: era uscito dal carcere due giorni fa

L’uomo è stato fermato e identificato poco dopo. Si chiama Darrell Edward Brooks Jr. Si tratterebbe di un uomo un afroamericano di 39 anni, già noto alle forze dell’ordine. Il suo passato è caratterizzato da reati di vario genere: dal porto abusivo d’armi alla violenza domestica. E ancora violenza sessuale, distruzione di proprietà e resistenza a pubblico ufficiale. Il presunto colpevole pare fosse uscito dal carcere da appena due giorni: sarebbe finito “per sbaglio” in mezzo alla parata. Un tentativo di fuga dopo un accoltellamento. L’auto, un Suv rosso, sarebbe piombata sulla parata per allontanarsi, a tutta velocità, dal luogo dell’aggressione. Leggi anche l’articolo —> Milano, incidente nella notte sulla tangenziale est: ventenne investito da più auto e ucciso

suv parata natale

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid bollettino 21 novembre 2021

Covid oggi nuovi casi in calo (9.709) e 46 decessi, quasi 5mila gli italiani ricoverati con il virus

rimini stazione accoltellamento

Giallo a Rimini, accoltellato un uomo a pochi passi dalla stazione: l’aggressore è fuggito