in

Vaccini anti-Covid, il sindaco di Varallo: “Se lo fate vi do 10 euro”

A Varallo, in provincia di Vercelli, il sindaco è dovuto ricorrere a una strategia per incoraggiare i cittadini a fare il vaccino anti-Covid. Il leghista Eraldo Botta ha infatti deciso di prendere posizione, offrendo 10 euro a chi si sottoporrà alla vaccinazione. In più, offre anche un servizio di prenotazione ad hoc (chiamando direttamente il suo numero) e li accompagnerà con una navetta alla somministrazione. “Tutto pagato di tasca mia – assicura Botta – ma i soldi potranno essere spesi solo negli esercizi del paese”.

terza dose Pfizer

Vaccini per 10 euro a Varallo

C’è un Comune in Valsesia dove, oltre all’immunizzazione dal Covid, il vaccino regala un piccolo privilegio in più. Il sindaco di Varallo Sesia, Eraldo Botta, ha deciso di impegnarsi in prima persona per convincere i suoi concittadini ancora indecisi e scettici a vaccinarsi contro il Covid. L’appello arriva tramite la pagina Facebook del Comune piemontese. “Ho pensato di rivolgermi a te, cittadino di Varallo, che ancora non ti sei vaccinato, qualunque età tu abbia dai 12 in su: tu mettici la decisione al resto ci penso io! Quando sarai dotato di green pass, ti offrirò di tasca mia un buono da 10 € da spendere nelle attività cittadine!“.

Le parole del sindaco Botta

Una presa di posizione decisa e coraggiosa quella di Botta che, intervistato da Sputnik news, spiega il suo punto di vista. “Mi pare strano che un anno fa vedevamo tutti il vaccino come l’unica soluzione, ma adesso quando è arrivato molte persone non lo vogliono fare. La scienza ha fatto il suo dovere ed è giunta ad offrire una soluzione, forse non l’unica, ma la migliore che abbiamo. Ora tocca a noi! Penso che sarebbe giusto sfruttare l’occasione”.

“Dobbiamo riprenderci il gusto del futuro – scrive Eraldo Botta su Facebook – non possiamo tergiversare ancora, la via per uscire dalla pandemia ci è stata indicata e chi ha già deciso di percorrerla, pur rispettando ancora le regole di comportamento, sta affrontando il quotidiano con uno spirito diverso. Io ci credo e da tempo non perdo occasione per sottolineare l’importanza del vaccino”.
varallo vaccini

La proposta di Varallo arriva pochi giorni dopo quella del sindaco di Borgosesia, secondo centro più importante della Valsesia e del Vercellese, che ha cercato di convincere gli ultimi over 60 indecisi – circa 200 – con un pacchetto fitness gratuito comprendente corsi di acquagym e ginnastica posturale. >> Tutte le news di UrbanPost

lignano sabbiadoro stupro

Stupro a Lignano Sabbiadoro, il padre della ragazza va dagli aggressori: “Erano come conigli”

bugo concerto

Bugo getta il microfono a terra durante il concerto ad Ascolti Piceno: il vero motivo [VIDEO]