in

Piano Vaccini, Figliuolo: «Medici di base devono fare la loro parte»

Vaccini Figliuolo visita in Sardegna – Giovedì 1 aprile 2021. «Dobbiamo aumentare anche la platea dei vaccinatori. Avremo una riunione con il presidente della Regione e tutto il suo staff per verificare meglio come procedere. Sicuramente i medici di medicina generale devono fare la loro parte: qui lo dico e li ringrazio per quello che fanno, ma dobbiamo fare tutti di più insieme». Così il commissario per l’emergenza Covid, il generale Paolo Francesco Figliuolo a Cagliari. Le dichiarazioni sull’attuale situazione sono state riportate dall’Adnkronos.

leggi anche l’articolo —> Amato: «Lazio rischia di sospendere le vaccinazioni senza nuove dosi in 24 ore»

vaccini figliuolo

Vaccini Figliuolo richiesta ai medici di base: arrivate oltre 500mila dosi di Moderna

«So che gli odontoiatri si sono dati disponibili, anche questa è una platea di 400 persone e credo che almeno la metà possa operare, e qui lo vedremo dopodiché anche d’accordo con il ministro Guerini e con il Capo di Stato maggiore della Difesa incrementeremo anche la presenza per quello che sarà possibile di medici e infermieri militari per poter insieme portarci ai 17mila», ha dichiarato sempre il generale Figliuolo.

A proposito della visita in Sardegna il commissario per l’emergenza Covid ha detto: «Abbiamo trovato un hub ben fatto e vedremo ora il raddoppio per le seconde dosi nell’ottica della programmazione della Regione, e poi dobbiamo incrementare. Perché oggi la Sardegna è in grado di somministrare sulle 6-7mila dosi al giorno e dobbiamo arrivare alla metà del mese intorno agli 11-12 mila per poi arrivare a pieno regime quando ci saranno le dosi a 17mila. Ciò per avere il bilanciamento delle 500mila somministrazioni giornaliere per fine aprile su tutto il territorio nazionale», ha affermato l’uomo di fiducia del premier Draghi.

vaccini figliuolo

«Sono in arrivo a livello nazionale oltre 500mila dosi Moderna»

«Stiamo continuando il nostro giro di verifica perché la macchina sia pronta quando a brevissimo avremo una ulteriore disponibilità di vaccini, già oggi sono in arrivo a livello nazionale oltre 500mila dosi Moderna. Ieri consegnati a tutti i punti di distribuzione oltre un milione di Pfizer e tra oggi e domani oltre 1,3 mln di AstraZeneca. Questo darà nuovo fiato alle trombe per poter attuare il piano in maniera coerente», ha concluso Figliuolo. Leggi anche l’articolo —> Vaccino in farmacia, Speranza firma il protocollo: chi può richiederlo e quali negozi possono aderire

 

Chi è Jenny De Nucci, vita privata e carriera: tutto sulla giovane attrice italiana

Chi sarà il nuovo sindaco di Roma? I dati degli ultimi sondaggi politici