in

Variante Omicron, lo sfogo di Zangrillo: “Disgustoso dibattito mediatico”

Alberto Zangrillo non ha scelto nessuna trasmissione tv, si è sfogato sui social. Ha espresso il suo pensiero sulla variante Omicron, quella arrivata dal Sudafrica, sulla sua pagina Facebook e sul suo profilo Twitter. Il prorettore dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano e direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell’Irccs ospedale San Raffaele, nonché medico di fiducia di Silvio Berlusconi, ha smorzato i toni. Troppo allarmismo? A detta dell’esperto sì.

variante Omicron

Variante Omicron in Italia, lo sfogo di Zangrillo: “Disgustoso dibattito mediatico”

«Grazie alla variante Omicron, l’irresponsabile e disgustoso dibattito mediatico tra esperti del nulla ci rovinerà quest’ultimo scorscio di 2021». Un commento brutale quello del professor Alberto Zangrillo. Un post che in pochi minuti ha raccolto oltre 1000 condivisioni e più di 600 commenti. Tante le persone che si son trovate d’accordo col medico del San Raffaele di Milano. Difatti da giorni non si fa che parlare della nuova mutazione, di cui ancora si conosce troppo poco. Spaventerebbe non tanto per la letalità, ma per la contagiosità con cui si diffonde. È alta la guardia però per il timore che possa “bucare” i vaccini. Ancora troppo presto per dirlo, bisogna attendere l’esito degli studi degli esperti. Soltanto qualche giorno fa Zangrillo aveva detto di essere preoccupato per le lunghe liste di attesa di pazienti che non hanno nulla a che fare col Covid. Il professore durante tutti questi mesi ha sempre tenuto accesi i riflettori su quei malati che a causa della pandemia hanno visto slittare visite e hanno avuto maggiori difficoltà a farsi operare.

variante Omicron zangrillo

L’invito ai giovani a vaccinarsi

Qualche giorno fa Zangrillo, sempre sui social, aveva fatto un appello ai più giovani chiedendo loro di vaccinarsi contro il Coronavirus il più presto possibile, non solo per tenere a bada il virus, ma anche per neutralizzare chi usa la pandemia per fare paura e disseminare il terrore. «Ragazzi, è fondamentale vaccinarsi per fare tacere per sempre chi usa il Covid-19 per creare panico e terrore», aveva dichiarato il prorettore dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Leggi anche l’articolo —> La variante Omicron è più contagiosa, ma meno letale: ultime notizie

 

Seguici sul nostro canale Telegram

milano alunni gonna

Milano, alunni in gonna cacciati dall’aula dal professore: ora lui rischia di essere espulso

maltempo neve nel lazio oggi 29 novembre 2021

Maltempo, arriva la neve nel Lazio: problemi alla circolazione stradale e scuole chiuse