in

Vita di Coppia Noiosa: Come Fare?

La vita di coppia molto spesso può portare a dei vicoli ciechi, la monotonia può renderla noiosa e sembra che non ci sia più niente che si possa fare.

Gli anni passano, i figli crescono

Sono passati tanti anni, magari i figli hanno ridotto le occasioni sociali o peggio l’intimità di coppia. Molto spesso, capita di colpevolizzarsi se non addirittura addossare la frustrazione al prossimo. La realtà è che queste sono fasi, attraverso le quali passano la maggior parte delle coppie, che possono tendere ad impigrirsi o a ritenere aspetti e bisogni del partner o di se stessi scontati. 

Nelle serie tv oltreoceano è tipico vedere queste figure professionali che forniscono servizi di terapia di coppia, ma prima di ricorrere a metodi di questo tipo, se non è troppo tardi, si può sempre pensare a trovare riparo in altri modi, come divertirsi facendo un giro goliardico su un sexy shop on line. Passatempo di questo tipo possono essere intrattenenti, ma dipende tutto dalla complicità che si ha. Ogni relazione ha i suoi equilibri: per alcune basta un pretesto per farsi delle risate e sentire volare il tempo, altre hanno bisogno di uno stimolo costante per sentire che tutto va bene. Nessuna delle due attitudini è sbagliata, l’importante è conoscersi e calibrare il tutto di conseguenza. 

Ogni consiglio che può essere dato per ripristinare gli umori della coppia ruota attorno a due parole chiave: tempo e comunicazione

Passare il Tempo in Coppia

Il tempo è sempre di più una risorsa incredibilmente preziosa, le settimane scorrono senza che ce ne si renda conto, le ferie sono sempre più brevi e i tanti impegni e responsabilità finiscono spesso per assorbire i momenti a due, che finiscono per essere passati con la mente altrove. Capita però spesso di concentrarsi sul dito e non su ciò a cui punta: bisogna tenere sempre bene a mente che i tempi di coppia sono 3: il proprio, quello del partner e quello assieme. Il tempo in solitaria (il proprio e quello del partner) deve essere rispettato, non solo in termini di comprendere quali sono i passatempi preferiti, ma anche di invogliare l’altro/a a godersi i momenti distensivi dalle fatiche quotidiane nel modo più efficace. 

Il tempo in coppia, come tutto, deve essere invece commisurato sulle due persone. A titolo di esempio, il tipico rimedio del “viaggio” magari a qualche coppia fa bene, ma tutti avranno un esempio, personale e non, di vacanza di coppia andati malissimo; oppure il regalino frizzante, come acquistare vibratori on line, può essere la soluzione per ravvivare i momenti di intimità come il gesto inteso male, che porta ad ulteriori discussioni indesiderate.

La Comunicazione di Coppia

La comunicazione nella coppia è l’elemento essenziale, tanto che, senza di questo, la coppia molto probabilmente non si sarebbe nemmeno formata. Questo aspetto infatti è molto rilevante: molto spesso capita di sentir parlare di questo tema come se si partisse da zero, tabula rasa. La realtà è che la comunicazione, che sia verbale o non verbale, c’è sempre stata. L’assenza stessa di comunicazione, in un certo senso, molti sociologi e psicologi potrebbero dire che è soltanto un’impressione. Non rivolgere una parola o uno sguardo a una persona quando sarebbe normale farlo è un segnale che rimbalza avanti e indietro tra gli interlocutori, fino ad arrivare a trovare lo sfogo di questo disagio nel litigio. Nessuno ha la lampada magica, nessuno è davvero un libro aperto, bisogna aprirsi. Non bisogna per forza di cose dire tutto, ma, per esempio, essere a conoscenza di qualche fondamento di psicologia della comunicazione farebbe di sicuro comodo. A tal proposito, si consiglia di approfondire il tema della comunicazione interpersonale e dei suoi ostacoli, perché non è soltanto un modo di conoscere il perché si creino crisi, ma anche un modo per conoscere sé stessi.

Seguici sul nostro canale Telegram

iGaming, un mercato da 127 miliardi entro il 2027

Crescono gli abbandoni di cani e gatti in Italia