in

Vittorio Sgarbi candidato a sindaco di Roma: «Ridaremo dignità alla Capitale»

«Ci siamo: la mia candidatura a sindaco di Roma è ufficiale. Domani la conferenza stampa con i movimenti e le liste che mi sosterranno. Ridaremo a Roma la dignità di Capitale. Condividete». Così con un post sui suoi canali social Vittorio Sgarbi ha annunciato la sua candidatura a sindaco di Roma. Il noto critico d’arte “lotterà” con il suo movimento politico “Rinascimento”.

leggi anche l’articolo —> Vittorio Sgarbi: «Quel che hanno fatto alla statua di Montanelli dovrebbero farlo a Benigni»

sgarbi sindaco di roma

Vittorio Sgarbi sindaco di Roma, è ufficiale: «Ridaremo dignità alla Capitale»

Vittorio Sgarbi, al momento, è deputato della Repubblica oltre a essere sindaco di Sutri, nel viterbese. È stato assessore ai beni culturali della Regione Sicilia, sindaco di Salemi, sottosegretario al ministero dei beni e delle attività culturali, eurodeputato, sindaco di San Severino Marche. Proprio ieri sera era arrivata la “benedizione” della candidatura della sindaca in carica Virginia Raggi da parte del Garante del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo. Altro candidato in lizza dovrebbe essere l’ex ministro e leader di Azione Carlo Calenda, che da mesi sta girando per i quartieri capitolini per illustrare il suo programma. Resta l’incognita del Partito Democratico: secondo indiscrezioni i Dem starebbero pensando a Roberto Gualtieri, l’ex ministro all’Economia del governo Conte bis. Le elezioni comunali si terranno la prossima primavera, con data ancora da fissare.

sgarbi sindaco roma

Il programma del critico d’arte

Come riporta “Il Riformista”, tra i primi a dare la notizia, del “Comitato promotore per Sgarbi Sindaco di Roma” fanno parte Dario Di Francesco (organizzazione), Francesca Pucci, Tiziano Sbrozzi, Simone Lelli, Roberto Riccio, Michel Maritato, Cristiano Aresu, Emanuele Ricucci, Paolo Marioni”. Quale è il programma? “Prima penseremo a migliorare i servizi essenziali, cosi come chiedono i romani. Poi un grande piano per la cultura che restituisca a Roma la dignità di Capitale, rimettendo al centro dei programmi culturali l’immenso patrimonio artistico e archeologico della città”. Sempre “Il Riformista” spiega che domani, martedì 23 febbraio 2021, alle11,30 a Roma (“Vivi Bistrot”, Piazza Navona 2) si terrà “Comitato promotore per Vittorio Sgarbi sindaco di Roma”. Oltre al critico d’arte e deputato ci saranno il coordinatore politico di Rinascimento Cristiano Aresu e i rappresentanti delle liste a sostegno della candidatura: “Geo” (Ambientalisti, Animalisti Europei), “Italia Libera” con l’avvocato Carlo Taormina e l’economista Nino Galloni, “M.C.I” (Movimento Cittadini Italiani) con Silvana Bruno e “Sviluppo Italia” con Carmelo Leo. Leggi anche l’articolo —> Vittorio Sgarbi candidato a sindaco di Roma, è ufficiale: «Ridaremo dignità alla Capitale»

Seguici sul nostro canale Telegram

governo draghi

Salvini: «Aprire i ristoranti la sera», poi fa annuncio inatteso sui vaccini

Covid Emilia-Romagna 22 febbraio 2021

Covid in Emilia-Romagna, il bollettino di oggi: salgono nuovi casi e ricoveri