in

Viviana e Gioele: prelevate tracce di sangue a Caronia, a chi appartengono?

Morte Viviana Parisi e Gioele: sono stati effettuati circa venti prelievi di sangue su animali e diverse campioni ematici rilevati con il Luminol in casolari, campagne e allevamenti nelle zone di Caronia, dove sono stati ritrovati i cadaveri della dj 43enne e del figlio di 4 anni scomparsi il 3 agosto scorso.

Viviana e Gioele: prelevate tracce di sangue a Caronia

Tracce di sangue nei casolari e nelle campagne di Caronia: a chi appartengono?

Il Dna che sarà estratto dal sangue degli animali sarà quindi comparato con quello d di Viviana e Gioele. “Vedremo quello che emergerà da queste analisi – ha detto l’avvocato Pietro Venuti, legale di Daniele Mondello – dobbiamo dire che tutti gli allevatori sono stati disponibili e che si è riusciti a fare le analisi agli animaliDovremo aspettare una decina di giorni per conoscere i risultati”. Queste le attività investigative fatte ieri, 29 agosto, dagli inquirenti. Gli accertamenti della Procura di Patti si sono conclusi in nottata.

Viviana e Gioele: prelevate tracce di sangue a Caronia

Le tracce ematiche rilevate dal Luminol dovranno essere sottoposte ad accertamenti approfonditi poiché, come ha spiegato il biologo forense Salvatore Spitaleri del Centro investigazioni scientifiche (Cis), “la positività al Luminol non dà certezze che si tratti di sangue umano”. Quel sangue, infatti, potrebbe appartenere ad animali. Va poi considerato che alcune sostanze di natura vegetale forniscono anch’esse positività al Luminol.

Viviana e Gioele: prelevate tracce di sangue a Caronia

Analisi scientifica in corso: come si svolgerà

Come scrive Il Giornale di Sicilia, “L’analisi scientifica si concentra su 5 diversi ambiti: i resti, gli indumenti, contesto ambientale e faunistico, telefono e pc, nonché l’autovettura”.

E ancora: “In merito a quest’ultima, al fine di scongiurare una perdita dei dati digitali, si dovrà tempestivamente far luce sui momenti precedenti il sinistro: dell’Opel Corsa si dovranno tracciare gli spostamenti mediante una sorta di pedinamento virtuale nei video delle telecamere di sorveglianza”. Analisi dettagliata in programma anche sul telefono e il computer di Viviana Parisi, al fine di ricostruire un quadro generale relativo ai giorni precedenti la scomparsa di madre e figlio. Potrebbe interessarti anche —> Viviana Parisi, un amico rivela: «Prima di agosto era già accaduto che scomparisse»

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Michela Becciu

grande fratello vip

Grande Fratello Vip 2020, ex tronista torna single ed entra nella Casa? L’indiscrezione

Valentina Vignali

Valentina Vignali Instagram strepitosa a Lipari, un “vero confetto”: «Da applausi infiniti…»