in

Zona gialla, cabina di regia: rischia la Calabria

Cambio colore regioni. Venerdì 17 settembre ci sarà il nuovo monitoraggio Iss per determinare se da lunedì 20 qualche altra regione si aggiungerà alla Sicilia, unica regione per ora in zona gialla. Se i dati presentati domani dalla Calabria rimarranno come quelli di oggi, è probabile che la regione passerà in zona gialla.

cambio colore regioni

Cambio colore regioni

Nessun cambio questa settimana: l’unica regione in zona gialla resta per ora la Sicilia. Il monitoraggio Iss-Ministero della Salute sull’andamento della pandemia di Covid-19 in Italia presentato venerdì scorso, infatti, non ha segnalato ulteriori peggioramenti per l’isola. L’Rt medio nazionale è in calo (0,92 nel periodo 18-31 agosto) e l’incidenza dei casi ogni 100mila abitanti scesa a 64 (periodo 3-9 settembre). Il monitoraggio ha anche segnalato che tre Regioni e Province autonome – Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Provincia autonoma di Bolzano – risultano classificate a rischio moderato (la settimana precedente erano 17).

Caso Calabria

Situazione quindi sotto controllo, ma già dalla prossima settimana le cose potrebbero cambiare. A rischio c’è la Calabria, che secondo i dati Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) sfiora il limite di occupazione delle terapie intensive con il 10%. Secondo la rielaborazione de Il Sole 24 Ore, l’occupazione è al 10,34%. Sopra soglia anche i reparti ordinari: 16%, sia pure col calo di un punto percentuale. Si gioca quindi anche questa settimana sul filo dei decimali: sarà necessario aspettare i dati di domani sera e vedere se ci sarà una coincidenza tra dati Agenas e dati del Ministero. I dati di domani infatti saranno utilizzati nel monitoraggio Iss di venerdì, che determinerà eventuali cambiamenti di colore a partire dalla settimana successiva.

Sardegna zona bianca

Nessun rischio per le altre regioni, che senza dubbio rimarranno bianche. La scorsa settimana c’era la Sardegna sul filo del rasoio, con dati sulla soglia, che ora migliora. L’incidenza è sopra soglia (58), le terapie intensive sforano al 12%, ma i reparti Covid sono al 13%, in calo di un punto. Se questi dati verranno confermati domani la Sardegna resterà bianca. >> Terza dose, il Lazio comincia la prossima settimana da chi ha ricevuto un trapianto

incidente foggia

Grave incidente a Foggia, auto finisce fuori strada: muore un ragazzo di 20 anni

riforma pensioni quota 100

Verso lo stop di Quota 100, ma Salvini si oppone: “Faremo le barricate per difenderla”