in

Achille Lauro nuovo singolo, promette scintille: «È il ballo più promiscuo e sexy della storia»

Sta per tornare sulla scena musicale con il nuovo singolo Bam Bam Twist e già promette scintille: istrionico, eclettico, eccentrico, in due parole Achille Lauro. Il cantante romano, classe 1990, ormai forte dei successi sanremesi e non solo, pare davvero inarrestabile. È lui stesso ad annunciare l’uscita dell’ultimo lavoro con cui sembra voler lasciare il segno in quest’estate particolarmente ‘anomala’. C’è tutta la voglia di scatenarsi e scatenare nelle parole del rapper, giunte a pochi giorni dalla pubblicazione del singolo.

Leggi anche >> Vasco Rossi presenta Silvia, musa ispiratrice dell’omonima canzone: «Abitava vicino a casa mia e…»

achille lauro nuovo singolo

Achille Lauro nuovo singolo: “Bam Bam Twist” fuori venerdì 19 giugno

“Sto per inserire un nuovo gettone nel mio pazzo JukeBox. – anticipa Achille sul suo profilo Instagram – Si torna negli anni ‘60 con il ballo più promiscuo e sexy della storia. ‘Bam Bam Twist’. Fuori il 19.06”. Uscirà, dunque, venerdì il nuovo singolo firmato Lauro De Marinis, nome all’anagrafe di Achille. Mano schiacciata sul pianoforte e pochi altri dettagli, l’immagine che accompagna il post tende a concentrarsi proprio sulla musica. “Sento già odore di hit”, pochi dubbi per i followers, fedelissimi e attenti ad ogni mossa di De Marinis. “Questo pezzo sarà una bomba! Non vedo l’ora di sentirlo tutto!”, eccitazione tra i fan che già si chiedono: “Come ci arrivo io a venerdì?”.

achille lauro nuovo singolo

“Bam Bam Twist” dopo “16 marzo”

Bam Bam Twist, ultimo singolo di Lauro, arriva a qualche mese dall’uscita di 16 marzo. Pubblicato il 3 aprile 2020, con la partecipazione del dj Gow Tribe, il brano ha avuto come protagonista del videoclip l’attrice Benedetta Porcaroli. Presentata dall’artista come “l’upgrade di tutto quello che ho fatto finora”, la canzone si è posta come “un biglietto da visita per il futuro”. “Ho seguito una visione precisa: – ha riferito Lauro – un testo per tutti, per una volta senza fare il maniaco della parola, tipo il Vasco di ‘Siamo soli’, una frase che potrebbe dire chiunque, ma detta da lui… ’16 marzo’ è un po’ così, meno poetica, più diretta, come una verità sentita”. E Bam Bam Twist? Non resta che attendere. >> Fabrizio De André su “Creuza de mä”: «Quest’album non venderà un c**o», poi la consacrazione

Stati Generali, la protesta di Soumahoro riporta a galla i problemi che l’Italia rifiuta di affrontare

elena Santarelli

Elena Santarelli: «Su Instagram sono tutta sorrisi, ma in testa ho sempre il bip dei macchinari per bambini»