in

Sudan, aereo cargo precipita dopo il decollo: morti 5 membri dell’equipaggio (Video)

Aereo precipitato in Sudan, è di 5 morti il bilancio del drammatico incidente aereo avvenuto nella serata di ieri, 2 novembre 2021, a Juba, capitale del Sud Sudan. Un funzionario aeroportuale ha confermato che nello schianto di un velivolo cargo, avvenuto subito dopo il decollo, hanno perso la vita cinque membri dell’equipaggio. (Continua a leggere dopo le foto)

aereo precipitato in sudan

Aereo precipitato in Sudan: lo schianto subito dopo il decollo, velivolo disintegrato

Non è ancora chiaro cosa abbia causato lo schianto dell’aereo, un Antonov di fabbricazione russa con le insegne della Optimum Aviation Ltd. L’incidente è avvenuto poco dopo il decollo dall’aeroporto internazionale di Juba: il velivolo cargo stava facendo rotta verso la contea di Maban, situata nello stato dell’Alto Nilo, nel nord del paese.

“Cinque persone, tra cui pilota e membri dell’equipaggio, hanno perso la vita”, ha detto il direttore dell’aeroporto Kur Kuol all’Associated Press. Secondo il funzionario le vittime sono due cittadini russi e tre cittadini del Sud Sudan. L’Antonov noleggiato trasportava merci che includevano anche carburante, per cui dopo essersi schiantato al suolo nelle immediate vicinanze dell’aeroporto ha preso immediatamente fuoco.

Informazioni sull’aereo precipitato a Juba, nel Sud Sudan

Il Sud Sudan, che ha sofferto di un conflitto debilitante negli ultimi dieci anni, non dispone di un’infrastruttura di trasporto terrestre affidabile, costringendo alcuni carichi a essere spostati per via aerea. Il velivolo precipitato faceva parte della flotta di una delle compagnie impegnate in questa attività, la Optimum Aviation Ltd, con sede a Juba.

Il velivolo, un Antonov An-26, è uno storico aereo cargo sviluppato in Unione Sovietica a partire dagli anni ’60 e diffuso ancor oggi in centinaia di esemplari, soprattutto nelle forze armate e compagnie private dei paesi in via di sviluppo. L’incidente più grave nel quale venne coinvolto un Antonov An-26 è accaduto in Etiopia, in Africa con un aereo che trasportava i soldati libici, cubani ed etiopi il 14 gennaio 1982. In seguito all’incidente morirono 73 persone.

Seguici sul nostro canale Telegram

reddito cittadinanza furbetti

Reddito di cittadinanza, maxi operazione in 5 regioni: scoperti solo a Napoli 2.441 furbetti

Bergamo incendio

Bergamo, incendio devastante nella notte a Largo Rontgen: tre auto distrutte