in

Afghanistan, bambini lanciati oltre il filo spinato: madri aiutate dai soldati [VIDEO]

Sono immagini strazianti quelle che arrivano dall’Afghanistan. Madri disperate che chiedono ai militari occidentali di salvare i loro bambini, lanciandoli oltre il filo spinato. Scene di disperazione all’aeroporto di Kabul. C’erano migliaia di persone ammassate con la speranza di poter salire su un volo e lasciare il paese. I talebani fanno paura, hanno cominciato i primi rastrellamenti. Non lasciano indifferenti i video choc che girano su Twitter, che trovate alla fine dell’articolo.

leggi anche l’articolo —> Afghanistan, Zahra Ahmadi atterrata a Roma: l’abbraccio col fratello

bambini lanciati filo spinato

Afghanistan, bambini lanciati oltre il filo spinato: madri aiutate dai soldati [VIDEO]

«Le madri erano disperate, venivano picchiate dai talebani. Hanno gridato ‘salvate il mio bambino” e hanno lanciato i bambini contro di noi, alcuni dei bambini sono caduti sul filo spinato della recinzione. È stato terribile quello che è successo. Ieri notte non c’era un uomo tra i nostri che non stesse piangendo», ha raccontato un ufficiale britannico all’Independent. Le donne afghane aggrappate ad una flebile, sottile, speranza: che almeno i loro figli avessero salva la vita. I bambini lanciati oltre il filo spinato rappresentano forse una delle immagini più forte di questi giorni. Il segretario alla difesa britannico, Ben Wallace, però ha specificato che nessun minore non accompagnato sarà portato fuori dall’Afghanistan. Per nessuno al momento c’è garanzia di riuscire a fuggire. Oltre 18 mila persone sono state evacuate da Kabul per via aerea dalla caduta della capitale afghana in mano ai talebani. Lo ha riferito a Reuters un funzionario della Nato.

bambini filo spinato

I fondamentalisti alla ricerca di un giornalista tedesco

Intanto i talebani hanno aperto il fuoco ad Asadabad e Jalalabad, sulla folla che sventolava la bandiera nazionale in manifestazioni per il giorno dell’Indipendenza: ci sono stati morti e numerosi feriti. Ed è di queste ore la notizia che i fondamentalisti sono alla ricerca di un giornalista che lavora per Deutsche Welle (Dw). I miliziani hanno sparato, uccidendo un membro della sua famiglia e ne hanno ferito gravemente un altro. L’identità del reporter in questione, che ora risiede in Germania, non è stata resa nota. Ma è l’ennesima prova che i talebani hanno finalmente gettato la maschera dopo le parole rassicuranti della prima conferenza stampa. Leggi anche l’articolo —> Boschi replica dura a Conte: «Dialogo con i talebani? Fortuna che al governo c’è Draghi»

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid, l’Rt scende a 1,1, tutta Italia resta in zona bianca

Calciomercato Serie A news oggi 20 agosto 2021

Calciomercato Serie A: trattative e news in tempo reale di oggi, venerdì 20 agosto 2021