in

Albano Carrisi malattia, a Verissimo la confessione davanti alla figlia Romina: «Rischiai di non cantare più»

«Per me è stato un miracolo»: è così che Albano Carrisi rivela quanto importante sia stato guarire da una malattia che ha confessato in tv davanti alla figlia Romina junior, nel salotto di Verissimo. È il garbo di Silvia Toffanin ad accogliere questo pomeriggio, sabato 8 febbraio 2020, i racconti del cantante di Cellino San Marco e della piccola di casa Power. Quartogenita, nata dal matrimonio della coppia musicale che ha fatto sognare numerose generazioni – che ancora sperano in un ritorno – Romina ha accompagnato il papà nel salotto di Canale 5 affrontando diversi argomenti e aprendosi anche sui periodi meno belli che hanno attraversato le loro vite.

albano carrisi malattia verissimo

Albano Carrisi malattia, a Verissimo il racconto: «È stato un medico francese a guarirmi»

Reduce del Festival di Sanremo 2020, dove è stato attesissimo ospite con la Power, Albano ha parlato dei problemi di salute che hanno rischiato di fargli abbandonare la musica, su cui ha costruito tutta la sua vita. «Ho avuto problemi serissimi – ha confessato ai microfoni della Toffanin – perché avevo un edema alle corde vocali. Grazie alle cure di un medico francese sono riuscito a cantare meglio di prima. – ha spiegato – Quando ho capito che avrei potuto continuare per me è stato un miracolo». «I dolori rafforzano o ti ammazzano», rivela il cantante pugliese, ma non è alle corde vocali che si riferisce questa volta. Il pensiero non può non andare alla figlia Ylenia, scomparsa in circostanze rimaste misteriose: «Bisogna sapere convivere con l’altra facciata della vita che è il dolore. – confessa – Lo sopporti e lo tieni dentro».

albano carrisi malattia verissimo

Il ricordo di mamma Jolanda e le parole di Romina junior

A proposito di dolore, Albano non ha mancato di rivolgere un pensiero a mamma Jolanda, recentemente scomparsa: «È stata una donna straordinaria, – ha ricordato commosso – era impastata di verità. Lei ha sempre dato tutto a tutti e non accettava nell’ultimo periodo di dover essere nelle mani degli altri. Insieme a mio padre, ho avuto due incredibili regali da Dio, sono stati la mia Bibbia umana e quotidiana». Ha aggiunto dunque Romina: «È stata una nonna tosta. Con lei in casa c’era sempre un’irruzione pugliese».

Dalla nonna ai genitori, la piccola di casa ha speso qualche parola anche in merito alla ritrovata serenità tra mamma e papà: «Ho tirato un sospiro di sollievo – ha confidato – perché dopo tanti anni di tempesta c’è stata una grandissima giornata di sole. Sono felice e rasserenata. Non capivo alcune decisioni di mio padre, ma ognuno ha un suo vissuto e un modo di voler bene diverso. Ho dovuto mettermi nei suoi panni per capire la sua prospettiva». E oggi, dice: «Ogni tanto discutono, io sono bravissima a spegnere i fuochi».

albano carrisi verissimo

Leggi anche —> Albano e Loredana Lecciso vicinissimi e felici, la foto insieme fa sperare: «Si vede quanto amore c’è tra voi»

Marco Vannini news: Cassazione annulla sentenza Ciontoli e dispone Appello bis

Morgan squalifica

Morgan squalifica a Sanremo 2020: «Bugo uno sciacallo. Testo cambiato? Avevo in mente altro»