in

Alex Zanardi dimesso e trasferito in un centro di riabilitazione: gli ultimi aggiornamenti

Alex Zanardi dimesso dal Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. Lo staff sanitario ha disposto il trasferimento dell’ex campione di Formula 1 oggi, martedì 21 luglio 2020, in un centro nel Lecchese, dove l’atleta potrà intraprendere uno specifico percorso di neuroriabilitazione. A comunicare le dimissioni la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria, dove il 53enne si trovava ricoverato dallo scorso giugno. «In questi giorni si è concluso il programma di sedo-analgesia al quale era sottoposto l’atleta», si apprende.

leggi anche l’articolo —> Alex Zanardi come sta, iniziato il processo di risveglio dal coma farmacologico

Zanardi

Alex Zanardi dimesso e trasferito in un centro di riabilitazione: gli ultimi aggiornamenti

«Dopo la sospensione della sedazione, la normalità dei parametri cardio-respiratori e metabolici, la stabilità delle condizioni cliniche generali e del quadro neurologico hanno consentito il trasferimento del campione in un centro specialistico di recupero e riabilitazione funzionale», ha fatto sapere l’azienda ospedaliera. «I nostri professionisti rimangono a disposizione di questa straordinaria persona e della sua famiglia. (…) Ringrazio di cuore l’équipe multidisciplinare che ha preso in cura Zanardi mettendo in campo una grande professionalità, riconosciuta a livello nazionale e non solo», ha dichiarato il direttore generale dell’Aou Senese Valtere Giovannini.

Zanardi

«Sottoposto a tre delicati interventi chirurgici e ha mostrato un percorso di stabilità delle sue condizioni cliniche»

«L’atleta dimesso ha trascorso oltre un mese nel nostro ospedale. È stato sottoposto a tre delicati interventi chirurgici. Ha mostrato un percorso di stabilità delle sue condizioni cliniche e dei parametri vitali, che ha permesso la riduzione e sospensione della sedazione, e la conseguente possibilità di poter essere trasferito in una struttura per la necessaria neuro-riabilitazione. Concludo mandando un grande abbraccio alla famiglia di Alex, che ha dimostrato una forza straordinaria. Una dote preziosa, che dovrà essere compagna di viaggio fondamentale del nuovo percorso che inizia oggi», conclude Giovannini. Le condizioni di Zanardi restano serie dal punto di vista neurologico. Stando a quanto si apprende dall’Adnkronos, l’atleta andrà a stare a Villa Beretta di Costa Masnaga (Lecco). Si tratta di un presidio lombardo dell’ospedale Valduce dedicato alla medicina riabilitativa. leggi anche —> Alex Zanardi news oggi, terzo intervento per il campione: «Finalizzato alla ricostruzione cranio-facciale»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

milano ragazzo accoltellato

Milano, ragazzo accoltellato alla fermata del bus: fermato un 19enne

Stasera in Tv oggi 28 luglio 2020

Stasera in Tv oggi, 21 luglio 2020: Anna Valle protagonista della serie “Sorelle”