in

Maltempo, allerta rossa in Piemonte, Liguria e Lombardia: la situazione, le previsioni

Allerta meteo oggi in Italia, dopo un lunedì complicato per le regioni di nord-ovest, Liguria e Piemonte in particolare, il maltempo causato dalla prima perturbazione autunnale che ha investito l’Italia farà ancora sentire i suoi effetti. Come ieri è ancora allerta meteo rossa in Piemonte, Liguria e Lombardia, ma oggi martedì 5 ottobre 2021 l’allarme è esteso ad altre regioni del centro e sud Italia. (Continua a leggere dopo la foto)

allerta meteo oggi 5 ottobre 2021

La Protezione Civile: allerta rossa per rischio idrogeologico in 3 regioni, arancione e gialla su gran parte d’Italia

Il Dipartimento per la Protezione Civile ha diramato un’allerta rossa per rischio idrogeologico, martedì 5 ottobre 2021, su parte di Piemonte, Liguria e Lombardia. Allerta arancione in sette regioni, allerta gialla su gran parte del Paese. Qui il bollettino di criticità aggiornato.

Mentre scriviamo (ore 9:20 di martedì 5 ottobre 2021) le piogge stanno concedendo una temporanea tregua su Piemonte, Liguria e Lombardia, ma forti precipitazioni stanno interessando Campania, Molise e la parte settentrionale della Puglia. (Continua a leggere dopo la foto)

Allerta meteo oggi in Italia

Allerta meteo rossa oggi in Piemonte

Allerta rossa per rischio idrogeologico sul Piemonte centro-orientale. Ad emetterla, per oggi martedì 5 ottobre 2021, Arpa Piemonte a seguito delle intense precipitazioni che stanno interessando il biellese e il torinese. I picchi più significativi nelle ultime 3 ore a Graglia, nel torinese,  dove sono caduti 65,2 mm di pioggia, a Varisella e Pian Audi, sempre nel torinese, dove sono caduti rispettivamente 62.4 mm e 55.8 mm ed Oropa, nel biellese,  con 49,1 mm.

Nell’alessandrino, la piena della Bormida è transitata raggiungendo il colmo alle 2 e ora il livello è in diminuzione e attualmente al di sotto della soglia di pericolo. Anche il Tanaro a Montecastello, ancora con valori superiori alla soglia di guardia, è in calo. Il Po a Isola Sant’Antonio è in lieve crescita, ma con valori al di sotto del livello di guardia.

Nel Piemonte settentrionale il torrente Anza si mantiene stazionario al di sotto del livello di guardia, il Cervo risulta in aumento nelle sezioni di Passobreve e Vigliano, con valori attualmente inferiori al livello di guardia e l’Orco a Spineto, al momento stazionario, ha superato nella notte il livello di guardia. Da metà mattinata i fenomeni sono attesi in attenuazione seppur ancora persistenti sul settore settentrionale della regione e in esaurimento sul resto del Piemonte.

Le previsioni per le prossime ore

Con l’aiuto dei modelli di previsione a breve termine cerchiamo di capire dove pioverà di più nelle prossime ore. Come detto, in questo momento il maltempo sta concedendo una breve tregua al Nord, mentre forti piogge sono in corso su Campania, Molise e nord della Puglia.

Nel pomeriggio di oggi, martedì 5 ottobre 2021, secondo il modello WRF-ECM di Lamma Toscana (immagine sotto), nelle 12 ore comprese tra le 6 di stamattina e le 18 di questo pomeriggio sono attese forti precipitazioni su queste zone: Piemonte nord-orientale, Lombardia orientale, Friuli Venezia Giulia e in particolare Carnia, Campania, Molise, Calabria tirrenica, Sicilia occidentale.

Seguici sul nostro canale Telegram

incendio roma

Incendio a Tor Sapienza in una rimessa dell’Atac, bus distrutti: avviata un’indagine

Gaetano Manfredi

Chi è Gaetano Manfredi: carriera, vita privata e curiosità sul nuovo sindaco di Napoli