in

E’ Andrea Orcel il prossimo Ceo di UniCredit: il titolo vola in borsa

E’ in programma mercoledì 27 gennaio il Cda di Unicredit per indicare Andrea Orcel alla carica di Ceo, posto lasciato vacante da Jean Pierre Mustier. UniCredit vola a Piazza Affari, con il titolo che segna un rialzo teorico del 5,8%. Tornato agli scambi è balzato del 4,91% a 7,78 euro. A spingere gli acquisti sono state proprio le indiscrezioni, rilanciate da Bloomberg, su un’accelerazione nella scelta dello stimato banchiere d’affari Andrea Orcel come nuovo Ceo.

>> Consultazioni Governo 2021: chi sarà presente e come funzionano

UniCredit

Andrea Orcel: curriculum

A quanto si apprende da fonti finanziarie Andrea Orcel è stato scelto come nuovo Ceo superando un altro candidato, Fabio Gallia, direttore generale di Fincantieri ed ex a.d. di Bnl e Cdp. Una riunione straordinaria del Consiglio di Amministrazione potrebbe essere convocato già in settimana. Andrea Orcel è nato a Roma, ha 57 anni, ed è noto soprattutto come “deal maker”. E’ apprezzato nel settore  per aver condotto in porto molte operazioni di M&A nel settore bancario, tra cui quella tra Unicredito e Credito Italiano, che diede vita proprio a UniCredit. Dopo 20 anni in Merrill Lynch, Orcel è stato a capo dell’investment banking di Ubs fino al 2018. Ha lavorato anche per le statunitensi Goldman Sachs e Boston consulting group. Andrea Orcel era stato scelto da Santander, ma la sua nomina ai vertici della banca spagnola non è mai andata in porto per un contenzioso contrattuale. >> Tutte le news 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Chiara Ferri

Live non è la d'urso Nicolò Zenga

Nicolò Zenga rivelazione inaspettata su suo padre: «Mi ha chiesto se volessi cambiare cognome»

Strage in Louisiana: una ragazza di 15 anni è stata uccisa durante una diretta Facebook