in

Antonella Elia pagata per dire cattiverie: cifre da capogiro per l’opinionista del GF

Sono cifre da capogiro quelle circolanti sul cachet di Antonella Elia al GF Vip: voluta da Alfonso Signorini per affiancare Pupo – già arruolato nella passata edizione – l’ex ragazzina di Non è la Rai sa bene come far sentire la sua voce. Ne ha dato prova – su tutte – durante lo scontro con Samantha De Grenet alla quale non ha risparmiato offese e cattiverie gratuite. O forse non proprio. Pare, infatti, che le ‘perle’ partorite dalla Elia siano frutto di lauti compensi. L’indiscrezione arriva sulle pagine di Libero Quotidiano, su cui il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi fornisce interessanti informazioni.

Leggi anche >> Giulia Salemi senza parole, il messaggio per Pierpaolo è eloquente: «Non lo posso accettare»

Antonella Elia cachet GF

Antonella Elia cachet GF, cifre da capogiro per l’opinionista: l’indiscrezione

«Non credo – si legge tra le righe del quotidiano – che Antonella Elia, che di persona mi sembra una donna a modo, sia come la si vede al Grande Fratello Vip: così crudele, cattiva. Insultando Samantha De Grenet le ha rinfacciato di avere un’età (l’alternativa, toccando ferro, è morire giovani), di aver fatto la pubblicità al gorgonzola (e mi piace da pazzi), di essere ingrassata (tutti ci siamo inquartati con il lockdown), “che piacere darle della str****a” (con una che ha un figlio di 16 anni che ascolta da casa non si fa), “borgatara ripulita”, ma perché chi vive in borgata è sporco?». «Mi dicono, spero per la Elia che sia vero, – aggiunge il direttore – “Prende 15mila euro a puntata per fare la cattiva”. Se li guadagna tutti fino all’ultimo centesimo», conclude.

Antonella Elia cachet GF

“Come buttare via soldi! Pazzesco”

Un cachet consistente dunque per Antonella che, vista la mole di puntate di questo GF Vip interminabile, ha portato – e porterà – a casa un gruzzolo non indifferente. Ma è davvero ammissibile far passare di tutto pur di incrementare gli ascolti? Per gli utenti del web non v’è dubbio: “Dovrebbero vergognarsi – dicono sui social – di pagare quest’oca infelice e inacidita”. Un esempio palese, incalzano, di “Come buttare via soldi! Pazzesco”. >> Barbara D’Urso, il rapporto con Nardi dopo la squalifica dal GF: «Hai frequentato casa mia»

Antonella Elia cachet GF

paragone italexit

Paragone (Italexit): “Resettare gli impegni fiscali, o saltano le famiglie o salta lo Stato”

Bugo Sanremo 2021

Sanremo 2021, Bugo: «Ecco perché torno al Festival dopo la lite con Morgan»