in

Antonio Ricci ricoverato ad Albenga: il papà di ‘Striscia la notizia’ positivo al Covid

Antonio Ricci ricoverato all’ospedale di Albenga. Il papà di Striscia la notizia è positivo al Covid. A dare la notizia “Il Secolo XIX”, che sottolinea che si tratta di una misura precauzionale, suggerita da medici e dai familiari stessi del volto noto, che raggiunti dall’Ansa hanno detto: «Abbiamo piena fiducia nell’operato della equipe che lo ha in cura». L’autore televisivo, molto amato dal grande pubblico, ha compiuto 70 anni lo scorso 26 giugno.

leggi anche l’articolo —> Federica Pellegrini positiva al Coronavirus, l’annuncio in lacrime: lo è anche Valentino Rossi

Antonio Ricci

Antonio Ricci ricoverato ad Albenga: il papà di ‘Striscia la notizia’ positivo al Covid

Striscia la notizia continuerà ad essere trasmesso su Canale 5 senza intoppi, come da copione. Al timone del Tg satirico ci saranno i soliti Ficarra e Picone. «Noi siamo andati in onda fino a fine giugno con una serie di espedienti. Registravamo due o tre volte a settimana, poi si facevano stacchi con lanci neutri, cercando di far sembrare tutto più naturale possibile. Ora cerchiamo di tornare alla normalità stando in studio tutti i giorni. Non ci sarà il pubblico e non sarà facile per una trasmissione anche comica, ma del resto all’inizio Striscia era senza pubblico, nemmeno questa è una novità», aveva dichiarato Ricci all’Ansa. Il 28 settembre scorso Striscia La Notizia aveva inaugurato la sua trentatreesima edizione. Lo slogan oggi è «La voce dell’insofferenza». Una scelta che il 70enne aveva giustificato così: «L’insofferenza è quella con cui abbiamo a che fare tutti i giorni. Insofferenza per la mascherina, insofferenza per il distanziamento, insofferenza per tutto quello che una volta facevamo in maniera naturale e sciolta e ora non è più possibile. Il senso stesso dell’oggi».

Antonio Ricci

Le parole degli abitanti di Albenga: «Personaggio di grande livello»

«Spiace per lui. Un personaggio di grande livello che collabora anche per eventi di primo piano come la cerimonia del premio della Fionda di Legno che purtroppo quest’anno è saltata», dicono i gli abitanti di Albenga, comune in provincia di Savona, dove l’autore tv è nato. Testimonianze riportate da Il Secolo XIX. Leggi anche l’articolo —> Covid Italia contagi, Crisanti: «Siamo arrivati a punto di rottura, le misure non funzionano più»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Diletta Leotta

Diletta Leotta Instagram, magnifica a bordo campo: «Ma hai nascosto il pallone nel cappotto?»

Corona Nina Moric

Fabrizio Corona: «Nina Moric è impazzita, mio figlio è scappato», lei chiama la Polizia