in

Asti, rapina e violenta una donna di 91 anni: 19enne agli arresti

Un ragazzo di 19 anni ha rapinato e violentato una donna di 91 anni. La rapina e la violenza sessuale sono avvenuti nella abitazione della donna ad Asti. I due si conoscevano. Il giovane aveva già commesso una rapina, proprio nei confronti dell’anziana. La donna lo aveva denunciato e il 19 enne, secondo gli inquirenti, sarebbe tornato da lei per darle il ben servito. Il ragazzo ora si trova in carcere.

Caserta violenza

Rapina e violenza ad Asti, vittima una donna di 91 anni: arrestato 19enne

I fatti risalgono al 20 maggio nella zona est di Asti. Euro Seferovic, un ragazzo di 19 anni ha sfondato la porta finestra della casa della signora di 91 anni con una grossa ascia la porta finestra. Si è diretto verso la donna e le ha strappato fede e orecchini. Ha frugato nel suo portafoglio e non soddisfatto, la ha anche costretta in camera da letto. Le ha tolto i vestiti e l’ha violentata. La donna ha chiamato il 112 verso le 20,30 e ha denunciato l’accaduto.

Sul posto era intervenuto personale della Squadra Volante della Questura di Asti e la Polizia Scientifica. I soccorritori hanno portato subito l’anziana in ospedale: era in stato di shock. Federico Mastorci, capo della squadra mobile di Asti ha confermato l’arresto del responsabile dell’aggressione. “Lunedì è stato arrestato e condotto al carcere Le Vallette di Torino, dove si trova un reparto di sex offender. Si è trattato di un gesto di sfregio, particolarmente violento nei confronti della signora”.

ARTICOLO | Incidente sul Lago di Garda, la morte di Umberto e Greta ripresa in un video: è una prova schiacciante

ARTICOLO | Come sta il Papa: il ricovero sarà più lungo del previsto

roma rapinatore coltello

Rapina e violenza ad Asti: vittima e aggressore si conoscevano

La signora ha parlato subito con i carabinieri e li ha aiutati a ricostruire la scena. La vittima ha raccontato che il ragazzo la ha minacciata con un’accetta, la ha rapinata, poi la ha portata in camera da letto dove ha abusato di lei per circa 30 minuti. La donna inoltre ha fornito agli agenti tutti i dettagli per riconoscere l’aggressore. E grazie al suo aiuto, le forze dell’ordine lo hanno scovato: Euro Seferovic, un ragazzo di 19enne residente in un campo nomadi della città piemontese.

Dopo alcune ricerche gli investigatori sono anche riusciti a capire il movente dell’aggressione. Il ragazzo aveva già incontrato la donna. La aveva rapinata tempo prima. Lei lo aveva denunciato. Il movente più probabile dunque secondo gli inquirenti sarebbe la vendetta.>>Tutte le notizie

temptation Island Valentina e Tommaso

Temptation Island 2021, Valentina e Tommaso: il falò di confronto sconvolge i telespettatori

feltri fratelli di Italia

Elezioni a Milano, Vittorio Feltri si iscrive a FdI: «Ecco perché ho detto sì alla Meloni…»