in

Avezzano, 32enne ruba due trattori, uno dopo l’altro: si schianta con entrambi

È accaduto ad Avezzano, luogo in cui i carabinieri hanno arrestato G.V., 32enne, di Collarmele. L’uomo è stato colto in flagranza di reato di furto aggravato di trattori agricoli e danneggiamento di beni pubblici e privati. Insomma, dei capi d’accusa lineari e chiarissimi per il 32enne già noto alle forze dell’ordine. (Continua dopo la foto)

G. V. nella notte ha rubato un trattore, sottraendolo a una rimessa agricola che si trova in territorio di Celano. Ciò che è accaduto subito dopo il furto, però, potrebbe avere dell’incidenza karmica. L’uomo si è schiantato con il mezzo contro il cancello di un deposito comunale, per poi abbandonare immediatamente il mezzo non più funzionante. Però il ladro, non dandosi per vinto, si è introdotto in un’altra rimessa agricola, rubando anche qui un trattore. (Continua dopo la foto)

Avezzano ruba due trattori e fa due incidenti, uno di seguito all’altro

Dopo essersi messo in marcia a bordo del proprio bottino per alcune strade interpoderali del Fucino, si è schiantato nuovamente contro il muro di cinta di un locale notturno a Celano. Dopo aver udito il forte suono dell’impatto, clienti e titolare dell’esercizio sono subito usciti in strada, ritrovandosi di fronte il trattore d chiedendo subito l’intervento dei carabinieri tramite il 112. I cc sono intervenuti con prontezza e, dopo aver constatato l’incidente hanno intercettato il 32enne nelle immediate vicinanze che non ha saputo fornire una giustificazione convincente ai carabinieri. Così dopo una serie di controlli incrociati si è potuti giungere alla conclusione che l’artefice di entrambi gli sfortunati furti sia stato proprio lui.

Lutto nel mondo della musica, Paolo Pietrangeli morto all’età di 76 anni

Seguici sul nostro canale Telegram

Paolo Pietrangeli morto il cantante aveva 76 anni

Lutto nel mondo della musica, Paolo Pietrangeli morto all’età di 76 anni

Isole Eolie, Vulcano in zona rossa: 250 le famiglie costrette a trasferirsi. Cosa sta succedendo