in

Lutto nel mondo della musica, Paolo Pietrangeli morto all’età di 76 anni

Paolo Pietrangeli ha lasciato questo mondo a 76 anni. Cantautore, sceneggiatore e regista, coinvolto nella vita politica del Paese, la sua hit passata alla storia è certamente “Contessa”. Il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha speso parole sentitissime nei riguardi dell’artista scomparso. (Continua dopo la foto)

”Con Paolo Pietrangeli scompare un grande autore della canzone d’autore italiana, il cui talento creativo si è espresso non solo nella musica ma anche nella regia cinematografica e televisiva. Le note della sua ‘Contessa’ hanno accompagnato l’impegno politico e scaldato i cuori di tanti e risuonano oggi nella testa di molti nel giorno della sua scomparsa. Abbiamo appena appreso la notizia della morte improvvisa di Paolo Pietrangeli, un compagno a cui non smetteremo mai di dire grazie per quello che ha rappresentato per la storia della cultura, dei movimenti, della sinistra e anche del nostro partito – afferma Acerbo. (Continua dopo la foto)

“Con le sue canzoni Paolo ha dato voce al lungo sessantotto italiano e anche alla riflessione sulla sconfitta. La sua ‘Contessa’ non è mai passata alla radio ma è diventata un inno cantato da milioni di studenti e operai. Aveva da tempo problemi di salute che gli impedivano di intervenire con la sua voce potente in iniziative che sosteneva e condivideva. Ma da gigante buono e sempre ironico tendeva sempre a non drammatizzare la situazione. Ogni volta che gli abbiamo chiesto di darci una mano con umiltà si metteva a disposizione. Sentiva il dovere di dare una mano a ricostruire una sinistra nuova nel nostro paese. Nel 1999 scrisse un bellissimo ‘Il canto per Rifondazione’ che ‘comunista è l’impegno morale’. Un impegno che Paolo con umanità generosa non ha mai dismesso. Ciao Paolo. Chi ha compagni non morirà”.

Maradona sepolto senza cuore, il motivo svelato da un insider

Seguici sul nostro canale Telegram

Berlusconi Fornero

Quirinale, Elsa Fornero spiazza tutti a “In Onda”: «Berlusconi? È un uomo che ama la vita…»

Avezzano ruba due trattori e fa due incidenti, uno di seguito all'altro

Avezzano, 32enne ruba due trattori, uno dopo l’altro: si schianta con entrambi