in

Coppia scomparsa a Bolzano: Benno Neumair confessa omicidio dei genitori

Coppia scomparsa a Bolzano. Benno Neumair ha confessato di aver ucciso i genitori, Laura Perselli e Peter Neumair. Lo ha comunicato la Procura di Bolzano, desecretando i verbali dei due interrogatori, in cui l’indagato, insieme ai suoi difensori, ha ammesso le proprie responsabilità. La Procura ha presentato la richiesta di incidente probatorio in merito alla capacità di intendere e volere dell’indagato, che si trova ora in carcere. 

leggi anche l’articolo —> Benno Neumair passo falso: la menzogna alla sorella che potrebbe costargli cara

Coppia scomparsa a Bolzano: Benno Neumair confessa omicidio dei genitori

“Benno Neumair ha confessato di aver ucciso i genitori Peter e Laura. La procura di #Bolzano ha richiesto al gip l’incidente probatorio sulla sua capacità di intendere e di volere”. Così in un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale del programma “Chi l’ha visto?”, che ha seguito passo passo il caso, tra i primi a rilanciare la notizia. Benno, 30 anni, è figlio di Peter Neumair e Laura Perselli, la coppia di coniugi scomparsa il 4 gennaio. I magistrati hanno “desecretato i verbali dei due interrogatori nel corso dei quali l’indagato, alla presenza dei difensori, ha ammesso le sue responsabilità”. Nel comunicato si legge che “in attesa delle determinazioni del giudice per le indagini preliminari e dei primi esiti dell’incidente probatorio in corso, si comunica che le ricerche volte al ritrovamento del corpo di Peter Neumair proseguiranno ulteriormente”.

La Procura di Bolzano ha chiesto un incidente probatorio per verificare “la capacità di intendere e volere” del giovane

Benno Neumair era stato arrestato il 29 gennaio. Il 6 febbraio il ritrovamento della salma di Laura Perselli nell’Adige, nei pressi di Egna. Durante l’interrogatorio di garanzia il 30enne si era avvalso della facoltà di non rispondere. Nei giorni scorsi, attraverso i suoi legali, il giovane aveva invece manifestato la volontà di incontrare gli inquirenti. La Procura di Bolzano ha chiesto un incidente probatorio per verificare “la capacità di intendere e volere” del giovane. In una nota l’ufficio degli inquirenti ha chiarito che l’istanza è stata trasmessa all’ufficio del giudice delle indagini preliminari. Leggi anche l’articolo —> Benno Neumair sarà sottoposto a perizia psichiatrica: al vaglio degli esperti il suo oscuro passato

 

Meghan Markle

Chi è Meghan Markle, vita privata e carriera: tutto sulla moglie del Principe Harry

La bambina che non voleva cantare trama

“La bambina che non voleva cantare” trama e cast: tutto sul film di Rai 1 su Nada