in

Bianca Guaccero a Sanremo, in giallo come la Leotta ma “tutta un’altra storia”: «Di altro livello»

Dodici anni dopo la storia si ripete e Bianca Guaccero non può non sottolinearlo tra i ricordi del proprio account Instagram: Sanremo 2008, una splendida e giovanissima Bianca scende le scale del teatro dell’Ariston visibilmente emozionata, splendidamente vestita di un giallo che giusto ieri, per la serata iniziale del 70esimo Festival della canzone italiana, è riapparso fedelmente riprodotto nell’abito con cui Diletta Leotta ha fatto il suo ingresso. Stessa tonalità, stesso stile, persino la cintura nera in vita era molto simile. Come non riportare alla mente quell’outfit tra i pensieri di Bianca.

bianca guaccero sanremo

Bianca Guaccero a Sanremo come la Leotta: “Tanto per dire…”

Lo scatto, apparso tra i post social della conduttrice bitontina ha evidenziato analogie e differenze. Non c’è storia per i followers della padrona di casa di Detto Fatto. “No, ma non sto pubblicando questa foto per far vedere che la Leotta ieri aveva il vestito riciclato”, l’ironia dei fan si fa pungente all’istante. “Ti ha copiato!!?? Plagio abitooooo!”, “La Leotta ti ha copiata”, “Tanto per dire…”, “Mi ricorda un vestito visto ieri sera… – la coincidenza è imperdonabile ma – Bianca sempre il top in tutto!!!!”. “Non ci sono paragoni”, la bellezza di Bianca per gli utenti che numerosissimi la seguono su Instagram non ha eguali.

“Non basta avere un vestito giallo per spaccare tutto…”

“Tutt’altra storia”, esclamano i fan sotto l’immagine particolarmente evocativa di Sanremo. “La tua bellezza e la tua eleganza non hanno eguali”, “Non basta avere un vestito giallo per spaccare tutto… – sottolineano – tu sei e sarai sempre la donna speciale che è salita sul palco di Sanremo”, “Più bella tu della Leotta… fidati”, dicono perentori. “Ma la Leotta ti ha copiata pari pari!!!?? – c’è quasi incredulità di fronte a tanta somiglianza – più bella te!”. “Certo il tipo di abito ed il colore stanno meglio a te che alla Leotta. Sempre bellissima”, “Ah Bianca, tu a Diletta la stracci 6-0 6-0”, “Tu in giallo sei di un altro livello, semplicemente fantastica!”. Una nota anche alle competenze della Guaccero, pur senza sminuire palesemente quelle altrui: “Averne di donne con il tuo talento”, “Tu sì che sei perfetta per Sanremo… sei completa”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ricordi! ❤️❤️❤️ @Sanremo2008 @raiunofficiall @sanremorai ero una bambina! ???

Un post condiviso da Bianca Guaccero (@biancaguacceroreal) in data:

Leggi anche —> Sanremo 2020 Amadeus e Fiorello uomini del Festival, spunta foto imbarazzante dal passato: «Che mostri»

Sanremo 1

Sanremo 2020, ‘Nostalgia Canaglia’ dei passati festival? Il meglio e peggio della prima serata

rula jebreal

Sanremo 2020, Rula Jebreal monologo: «Selvaggia Lucarelli mi ha aiutato a dire le cose giuste»