in

Padova, bimbo di 5 anni morto in ospedale: era stato ricoverato in tre strutture diverse

Un bimbo di 5 anni è morto ieri mattina, 23 agosto 2021, all’ospedale di Padova. Al momento non sono note le cause del decesso. Dopo aver tentato di salvarlo all’ospedale di Andria e poi di Chioggia, il piccolo è arrivato a Padova in gravissime condizioni.

Bimbo di 5 anni morto

Bimbo di 5 anni morto all’ospedale di Padova (da ilcorrieredelveneto.it)

Bimbo di 5 anni morto a Padova: era stato ricoverato in tre ospedali diversi

I genitori avevano portato il piccolo prima all’ospedale di Adria perché aveva dei problemi respiratori, in seguito a quello di Chioggia. Qui i medici hanno visto la gravità della situazione e hanno immediatamente deciso di trasferirlo a Padova. Le sue condizioni però erano pessime e qui è deceduto dopo poche ore dal suo arrivo. Si attendono i risultati dell’autopsia per capire di quale male soffrisse il bimbo.

La vittima si chiamava Giacomo Lionello e aveva soli 5 anni. La sua famiglia è originaria di Porto Viro nel rodigino. Il piccolo è risultato negativo al Covid 19: non era il virus la causa dei suoi mali. Il bambino ha avuto degli arresti cardiaci ma ancora non si sa la causa della morte, solo l’autopsia farà chiarezza su quanto accaduto a Giacomo.

ARTICOLO | Sabrina Misseri e Cosima Serrano “detenute modello” pronte a chiedere permessi premio

ARTICOLO | È morta dopo aver dato alla luce Sole, scompare a soli 40 anni Sara Ghislanzone

Bimbo di 5 anni morto a Padova: gli ultimi giorni

L’Ulss 3 Serenissima ha pubblicato una nota nella quale descrive passo dopo passo gli ultimi giorni di vita di Giacomo. Nel documento si legge che Giacomo è arrivato all’ospedale di Chioggia nel pomeriggio di domenica 22 agosto. La mattina dello stesso giorno era già stato all’ospedale di Adria, dove ne era uscito con la diagnosi di gastroenterite. All’ospedale di Chioggia i medici lo hanno ricoverato in Pediatria per il persistere della sintomatologia gastroenterica e per indagare su eventuali altre patologie in corso. Le condizioni del piccolo sembravano stabili e in miglioramento ma all’una Giacomo ha avuto un primo improvviso arresto cardiaco. Il piccolo è sopravvissuto ma i medici hanno ritenuto opportuno trasferirlo alla Terapia intensiva di Padova, centro di riferimento per la rianimazione pediatrica.

Il bimbo ha avuto in totale tre arresti cardiaci all’ospedale di Chioggia. La situazione poi sembrava stabile e i medici lo hanno finalmente trasferito a Padova, che è avvenuto alle 3 di notte. Niente da fare però per Giacomo: ha perso la vita alle 7 di ieri, 23 agosto.>>Tutte le notizie

Manutenzione del giardino, quali sono gli interventi da fare in estate

afghanistan ultime notizie kamal harris

Afghanistan, la vice presidente Usa Kamala Harris: “Ritiro decisione coraggiosa e giusta”