in

Birmania, frana in una miniera di giada: almeno 70 dispersi

Birmania, frana in una miniera di giada. Almeno 70 le persone che risultano disperse. Il decesso di un operaio è stato purtroppo già confermato. La frana è avvenuta nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 dicembre nel nord del Paese. “Tra le 70 e le 100 persone sono disperse in una frana avvenuta alle 4” nel sito di Hpakant, nello stato di Kachin, affermano i soccorritori.

leggi anche l’articolo —> Rapina ai magazzini Sme di Cessalto: commando di 15 ladri ruba furgoni per bloccare le vie di fuga

Birmania frana

Birmania, frana in una miniera di giada: almeno 70 dispersi

Almeno 70 persone risultano disperse dopo una frana in una miniera di giada in Myanmar. Stando a quanto riferito da un soccoritore l’episodio drammatico si è consumato nella notte intorno alle 4 del mattino nella miniera di Hpakant nello stato di Kachin. Le squadre di soccorso sono tutt’ora al lavoro: finora è stato estratto il corpo di una vittima. I soccorritori hanno recuperato 25 feriti. «Abbiamo mandato 25 feriti in ospedale e abbiamo trovato uno morto», dicono le fonti. Alle ricerche, come riferisce «Il Corriere della Sera», stanno partecipando circa 200 soccorritori, alcuni a bordo di barche per tentare di recuperare corpi da un lago. Come spiega «Rai News» le miniere di giada della Birmania sono notoriamente pericolose. Si tratta infatti di industrie poco regolamentate: gli operai lavorano in condizioni decisamente pericolose. Secondo il Guardian nel 2020 più di 160 persone sono rimaste sepolte vive dopo che un’ondata di fango che ha travolto una miniera a Hpakant. Nel 2019, invece, sono morte 54 persone per lo straripamento di un lago. Leggi anche l’articolo —> Covid: oggi 30.798 nuovi casi il dato più alto da inizio 2021, 153 i decessi

Birmania frana

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid bollettino 21 dicembre 2021

Covid: oggi 30.798 nuovi casi il dato più alto da inizio 2021, 153 i decessi

incendio Agrigento

Agrigento, incendio in una casa: morta tra le fiamme una bambina di due anni