in

Incidente a Capri, bus di linea precipita a Marina Grande: ci sono feriti

Giovedì 22 luglio 2021. Attimi di paura a Capri, l’isola del Golfo di Napoli. Un bus è precipitato a Marina Grande nei pressi del lido Le Ondine. Secondo quanto riportato da “Il Mattino” l’incidente si è verificato intorno alle 11,30 di stamani. Ci sarebbero diversi i feriti, tra cui due turisti romani. In queste ore stanno circolando sui social diversi video choc di quanto accaduto.

leggi anche l’articolo —> Voghera, la rabbia della sorella della vittima: «L’assassino è a casa, dov’è la legge italiana?»

capri incidente

Incidente a Capri, bus di linea precipita a Marina Grande: ci sono feriti

Il pullman è volato giù per 20 metri, dopo aver rotto una barriera di protezione. Sono immagini agghiaccianti quelle che arrivano da Capri, dove si è verificato il drammatico incidente. Il bus è caduto nei pressi di un lido a Marina Grande. Il pullman è precipitato giù per diversi metri ed era più affollato del solito, anche per un guasto che si era verificato in mattinata alla funicolare. «Ci siamo gettati in acqua, abbiamo temuto fosse crollato un palazzo», hanno riferito i bagnanti. Sul posto immediati i soccorsi: in tanti, tra abitanti e turisti, si sono recati nei pressi del sinistro, per capire cosa fosse successo. Alcuni hanno cercato di aiutare a rialzarsi una donna con ecchimosi alle gambe. Tra le persone ferite anche un uomo che presentava difficoltà a respirare. Prontamente quest’ultimo è stato trasportato in condizioni piuttosto gravi da una delle ambulanze sopraggiunte. Come scrive sempre “Il Mattino” è stata praticata anche l’ossigenoterapia. «A bordo c’erano anche diversi bambini. Illesi», hanno detto dei testimoni.

incidente capri

Attimi di paura anche tra i bagnanti

Nell’incidente, come dicevamo in apertura, sono rimasti feriti diversi turisti. Il bus era affollato (c’erano anche bambini a bordo) anche perché stamattina c’era stato un guasto alla funivia che ne aveva impedito il funzionamento. Terrore tra i bagnanti del lido “Le Ondine” che hanno assistito impotenti alla scena, spaventati all’idea di poter restare coinvolti nell’impatto. Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco giunta in elicottero da Napoli. Leggi anche l’articolo —> 19enne fa una radiografia per la tosse e scopre di avere il cuore dalla parte destra del petto

draghi conferenza stampa oggi

Draghi, la conferenza stampa è prevista per oggi pomeriggio: dove seguirla

Cresce il numero delle cremazioni in Italia: cosa c’è da sapere per seguire questo iter