in

Stasera su Rai 1 “Carosello Carosone”, omaggio al grande musicista: cast, trama e curiosità

Questa sera, 18 marzo 2021, su Raiuno un film tv per celebrare la figura indimenticabile del musicista Renato Carosone, autore di successi come Tu vuò fà l’americano”. La pellicola dal titolo “Carosello Carosone” è diretta da Lucio Pellegrini. Le musiche, invece, sono state curate dal compositore e pianista Stefano Bollani. Nel cast Eduardo Scarpetta, Vincenzo Nemolato, Ludovica Martino, Nicolò Pasetti, Flavio Furno, Davide Lorino, Tony Laudadio, Marianna Fontana. 

leggi anche l’articolo —> Fiction Rai Aprile 2021, che vedremo in tv: da “Leonardo” a “I guardiani del cielo”

carosello carosone

Stasera su Rai 1 “Carosello Carosone”, omaggio al grande musicista: cast, trama e curiosità

“Carosello Carosone” è ambientato nella Napoli del 1937. Il biopic in onda in prima serata su Raiuno prende il via con l’immagine di Renato Carosone appena diplomato al conservatorio. Nei vent’anni successivi il giovane pianista vivrà una rocambolesca e colorata ascesa ai vertici delle classifiche internazionali attraversando la Napoli degli anni Trenta, le colonie africane degli anni Quaranta e la Dolce Vita degli anni Cinquanta. Geniale, rivoluzionario e antidivo, l’artista si ritira dalle scene non ancora quarantenne, al massimo del suo successo. Un talento puro, che ha avuto il merito di aver creato uno stile musicale innovativo, fatto di suggestioni africane, swing americano e profonde radici napoletane. Non a caso le sue canzoni ancora oggi rappresentano la “nostalgia” di tanti italiani all’estero. A cento anni dalla nascita, Carosone fa ancora ballare il mondo. Nel film ampio spazio al profilo umano del musicista: durante il tour in Africa, ad Asmara, dove suona notte dopo notte nel night-club del teatro Odeon, conosce e s’innamora di Lita, una ballerina di origini veneziane, che arriverà a sposare.

carosello carosone

Decisivo l’incontro con il paroliere Nisa

Il film tv “Carosello Carosone” prende il titolo del primo album di Renato Carosone uscito il 14 dicembre 1954. Un progetto che farà crescere fortemente la fama di Carosone, che nel 1958, arriverà ad esibirsi anche alla Carnegie Hall di New York. Decisivo l’incontro con il paroliere Nisa. Tu vuò fà l’americano, Torero, Pigliate ’na pastiglia, Caravan Petrol, O’ sarracino sono soltanto alcune della canzoni intramontabili interpretate di Carosone. Leggi anche l’articolo —> Chi è Eduardo Scarpetta Jr, il protagonista di “Carosello Carosone”: carriera e vita privata

 

anticorpi monoclonali

Anticorpi monoclonali, acquistate 150mila dosi: guariscono 3 malati su 4

AstraZeneca, Sileri: “Stop decisione geopolitica? La scelta è stata su base clinica”