in

Quanto guadagna Checco Zalone? Patrimonio e incassi dell’attore

Checco Zalone patrimonio, quanto guadagna l’attore e regista pugliese? Luca Pasquale Medici che con i suoi 5 film ha incassato complessivamente 220 milioni di euro è tra i personaggi del mondo dello spettacolo più amati dal grande pubblico. “Money” che ha dedicato un articolo al 43enne lo ha definito “il re Mida del cinema italiano”. Ma perché? Beh… presto detto.

leggi anche l’articolo —> Checco Zalone disavventura in treno: «Mi sono ritrovato in un vagone deserto con una faccia da tagliagole»

Checco Zalone

Quanto guadagna Checco Zalone? Patrimonio e incassi dell’attore

Dopo aver ottenuto nel 2016 la bellezza di 65,3 milioni con Quo Vado, il film italiano che più ha incassato nella storia del cinema, con la sua ultima fatica Tolo Tolo l’attore è arrivato alla considerevole cifra di 46,2 milioni. Non proprio poca cosa, ma guardiamo alle altre pellicole che lo hanno visto protagonista sul grande schermo. “Cado dalle Nubi” è del 2009 e ha incassato 14 milioni di euro; “Che bella giornata” è del 2011 e ha preso 43 milioni di euro e “Sole a Catinelle” uscito nel 2013 ha fruttato ben 52 milioni di euro. Secondo quanto riportato da “Puglia 24 News” l’attore per ogni film incasserebbe il 10% delle entrate totali. Patrimonio piuttosto importante dunque che sarebbe gestito da Mariangela Eboli, sua compagna da tanti anni.

Checco Zalone

Cinema, ma anche musica: artista dai mille talenti

Ma c’è di più: “Money” rimarca anche l’altra carriera di Checco Zalone, quella da cantante. Questi ha raggiunto il successo nel 2006 con la trasmissione Zelig, che lo ha lanciato come comico e cantautore nel nostro paese. Nello stesso anno l’uscita del singolo Siamo una squadra fortissimi, inno dedicato alla nazionale di calcio italiana che diventa disco di platino (50 mila copie vendute). Anche questo ha fruttato delle entrate al noto attore. Ai guadagni provenienti dai suoi film bisogna sommare anche gli introiti percepiti da Checco Zalone per la sua discografia. Parliamo di 25 singoli e 6 album. “Incassi super ma anche guadagni altrettanto lauti per Checco Zalone, che detiene il 95% del capitale della Mzl, una società di Bari che è dove confluiscono buona parte dei proventi dei diritti d’autore”, scrive “Money”, che nel pezzo entra nel dettaglio.

Noi ci limitiamo a dire che Zalone è molto soddisfatto dei suoi guadagni: «Un film ogni due anni, il 60% se ne va in tasse. Alla fine dei conti prenderò quanto un discreto calciatore di Serie A. Anzi no, quanto uno scarso». Leggi anche l’articolo —> Chi è Checco Zalone: carriera, vita privata e curiosità sull’attore pugliese

 

Vaccino AstraZeneca, il virologo Pregliasco: “L’incremento di rischio è per tutte le età”

m5s news davide casaleggio

Arriva l’ultimatum di Rousseau al M5S: “Devono pagare, altrimenti strade separate”