in

Chi è Antonio Milo, vita privata e carriera: tutto sul noto attore italiano

Questa sera, 1° Febbraio 2021, torna su Rai 1 la fiction “Il commissario Ricciardi”, interpretato da Lino Guanciale. All’interno del cast c’è anche il noto attore italiano Antonio Milo, il quale veste i panni del brigadiere Raffaele Maione. La storia è tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni ed è ambientata nella Napoli degli anni Trenta in pieno regime fascista. Ora scopriamo qualcosa in più su Antonio Milo. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera all’interno del mondo dello spettacolo?. Ecco le risposte a queste domande e tante altri curiosità.

Leggi anche –> Lino Guanciale è il commissario Ricciardi: «È un personaggio che mi ha entusiasmato»

Antonio Milo e la sua vita privata

Antonio Milo è nato a Castellammare di Stabia il 4 maggio 1968. Ha quasi 53 anni, è alto 180 cm e il suo peso al momento non è disponibile. È del segno zodiacale del Toro. Antonio ama da sempre il mondo della recitazione e per questo motivo ha studiato presso l’accademia d’arte drammatica e ha preso parte a diversi seminari di tecniche recitative. L’esordio nel mondo della recitazione per Antonio Milo è avvenuto a teatro. L’attore ha partecipato a due spettacoli di Luigi Pirandello reinterpretati da Nello Mascia, La giara e L’imbecille. In seguito ha recitato anche nell’Otello di Shakespeare per la regia di Paolo Gazzarra; in Masaniello di Paolo Russo e Eduardo al Kursaal di Armando Pugliese. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale non si hanno informazioni. Infine, l’attore ha un profilo Instagram (@milo_antonio68).

La carriera nel mondo della Tv e del cinema

Antonio Milo è conosciuto soprattutto per il ruolo di Attilio O’ Trovatello nella serie tv Gomorra. L’attore ha esordito al cinema nel 1993 nel famosissimo film di Nanni Moretti Caro diario. Tra gli altri suoi film per il grande schermo si ricordano: I cavalieri che fecero l’impresa, Senza filtro, Una strana infedeltà, Benvenuto Presidente!, Nottetempo, Il vuoto e Vieni a vivere a Napoli. Per quanto riguarda il piccolo schermo ha preso parte a serie tv come: La squadra, Distretto di Polizia, Cuore, Joe Petrosino, Assunta Spina, Il figlio della luna, Il commissario Montalbano, Gomorra (La serie), L’amica geniale e Maltese (Il romanzo del Commissario). Da gennaio 2021 è sui Rai 1 con la serie Il commissario Ricciardi. >> Altri Gossip

Seguici sul nostro canale Telegram

crisi di governo ministri

Crisi di governo, totoministri: Boschi e Delrio, poi i tecnici Severino e Panetta

febbraio mese più corto

“Di ventotto ce n’è uno…”, perché febbraio è il mese più breve dell’anno?