in

Chi è Stefano Pioli, vita privata e carriera: tutte le curiosità sull’allenatore italiano

La Champions League 2021/22 torna in Tv  questa sera 15 Settembre 2021 con il match Liverpool-Milan, valido per la prima giornata della fase a gironi. Il Milan di Stefano Pioli apre la sua fase a gironi per la Champions League 2021 con una trasferta ad Anfield e l’unica parola d’ordine ammessa è “vincere”. In attesa di vedere i giocatori rossoneri scendere in campo, scopriamo insieme qualcosa in più sia sulla vita privata che pubblica del loro allenatore. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Quali squadre ha allenato? Ecco le risposte a queste domande e tante altre curiosità. 

Stefano Pioli

Chi è Stefano Pioli? La sua vita privata

Stefano Pioli è nato a Parma il 20 ottobre 1965 ed è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore, tecnico del Milan. Ha quasi 56 anni, è alto 183 cm e pesa circa 76 Kg. È del segno zodiacale della Bilancia. Pioli è un grande appassionato di basket e nei suoi schemi prova ad avvalersi anche delle sue conoscenze cestistiche. La sua attrice preferita è Sandra Bullock e la sua canzone preferita La donna cannone. Ha un tatuaggio in ricordo di Davide Astori, capitano della Viola prematuramente e tragicamente scomparso durante la sua prima stagione alla Fiorentina. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Stefano Pioli è sposato con Barbara. Di lei si sa pochissimo perchè hanno vissuto la loro storia d’amore lontano dai riflettori. La coppia ha due figli: Carlotta, laureata alla Cattolica di Milano, e Gianmarco, con la passione del calcio.

ARTICOLO | Liverpool-Milan, dove vederla e le probabili formazioni: tutto sul match di Champions League

ARTICOLO | Calciomercato Milan, Junior Messias si presenta ai tifosi: «Spero di infiammare presto San Siro»

La sua carriera nel mondo del calcio

Dopo una intensa carriera calcistica, Stefano Pioli ha iniziato il suo percorso da allenatore nelle giovanili del Bologna. Dopo essere passato sulla panchina del Modena, ha allenato il Parma, con cui ha fatto il suo esordio da tecnico in campo europeo. Nel 2009 è stato allenatore del Sassuolo in Serie B. Poi nel 2010-2011 è tornato in Serie A, al Chievo per poi passare al Palermo. Nell’ottobre 2011 è stato ingaggiato dal Bologna. Il 12 giugno 2014 Pioli è diventato il nuovo allenatore della Lazio. Poi ha sostituito De Boer sulla panchina dell’Inter. Nel 2017 Pioli ha allenato la Fiorentina. Infine, dal 2019 è sulla panchina del Milan.

Antonio Logli la madre in tv per sostenerlo: «Mio figlio è innocente, lo voglio dire a tutto il mondo»

m5s conte non è iscritto

M5S, il “giallo” dell’iscrizione di Conte: gli attivisti ribelli preparano il ricorso | Retroscena