in

Christian De Sica positivo: “Quel maledetto Covid ha colpito anche me”

Christian De Sica Covid. L’attore in una recente intervista al Messaggero ha confessato di aver avuto il Covid-19. De Sica attualmente è guarito, e ha raccontato di come ha affrontato il virus.

>>Gerry Scotti oggi dimesso dall’ospedale, finalmente a casa: la foto dopo il ricovero

Christian De Sica Covid

Christian De Sica Covid: “Quel maledetto ha colpito anche me”

L’attore ha raccontato solo di recente la sua malattia. Quattro giorni fa ha effettuato un tampone per confermare la sua guarigione ed è risultato negativo. De Sica con il suo solito spirito ironico ha parlato del “maledetto virus”. L’attore ha sempre affrontato le sfide con grande positività ma ha voluto raccomandare prudenza nei confronti di questa malattia. “Io sono alle soglie dei 70, ho sconfitto il Covid e ho una grande fiducia nel futuro. Voglio morire giocando con un trenino”. Poi ha aggiunto: “In situazioni come questa bisogna avere un atteggiamento positivo. E io per fortuna ora sto bene. Ma ricordo a tutti che il virus è una bruttissima bestia da cui bisogna difendersi”.

Poi De Sica ha ribadito la difficile situazione dei lavoratori nel mondo dello spettacolo: “Nel cinema non paga quasi più nessuno. Non parlo per me che ho dei produttori corretti, ma per le centinaia di lavoratori dello spettacolo che, per colpa della pandemia, si sono ritrovati senza lavoro”.

De Sica

Il Natale di De Sica

De Sica ha confessato inoltre la sua delusione riguardo al Natale perché è abituato a grandi festeggiamenti, come tutti gli italiani. “Per me il 25 dicembre ha sempre rappresentato una grande festa da vivere non solo con la famiglia ma anche con gli amici. Sarà dura rinunciare a questa tradizione”. Come sarà il Natale di Christian De Sica? “Rimarrò a Roma. Faremo un Natale in forma ristrettissima senza parenti, senza amici e senza celebrazioni. E con una grande amarezza nel cuore perché le cose vanno male…”. L’attore però non può fare a meno di aggiungere una nota ottimista. “Mangeremo di meno, evitando così di mettersi a dieta dopo le feste. E tutti esulteranno perché per la prima volta non dovranno preoccuparsi di fare i regali. L’incubo di sempre”.

L’attore intanto ha già dei piani che lo aspettano per il mese di dicembre. A breve infatti comincerà le riprese di Chi ha incastrato Babbo Natale. De Sica avrà il ruolo del “vecchione vestito di rosso, un po’ rimbambito e vittima del truffatore napoletano Alessandro Siani”. Inoltre già da dicembre sarà disponibile al cinema il suo nuovo film Un Natale su Marte. >>Tutte le news e i gossip

 

Barbara D'Urso

Live Non è la D’Urso, Barbara D’Urso ringrazia Bassetti: “Hai perso la mamma ma hai scelto comunque di esserci”

Sigfrido ranucci

Sigfrido Ranucci, chi è il conduttore di “Report”: carriera e vita privata