in

Cina, tornado su Wuhan nella notte: sei le vittime e 218 feriti

Il mondo intero ormai sa benissimo il nome del capoluogo della provincia centrale di Hubei in Cina. La città di Wuhan è purtroppo diventata famosa nel 2020 per essere stata l’epicentro del Covid-19, ma a quanto pare per gli abitanti del posto non sembra esserci pace. Un tornado nella notte di venerdì, 14 Maggio 2021, ha colpito Wuhan causando danni e procurando morti e feriti. Che dire? Questa città della Cina non sembra essere il posto più fortunato del mondo, almeno per il momento. Ecco una prima ricostruzione di quanto accaduto in queste ultime ore fatta dai soccorritori corsi sul luogo dopo il pericolo del tornado.

Cina tornado Wuhan

Cina, tornado su Wuhan: danni a cose e persone

Nella notte di venerdì, 14 Maggio 2021, un tornado ha colpito Wuhan, il capoluogo della provincia centrale di Hubei in Cina. Secondo le autorità locali citate dai media cinesi e come riportato da Rai News, il tornado si è manifestato con la forza di venti di 23,9 metri al secondo sul distretto di Caidian alle 20:39 di venerdì (14:39 in Italia), abbattendo capannoni e un gran numero di alberi. Secondo una prima ricognizione dei danni fatta subito dopo lo scampato pericolo, sono crollate o sono rimaste danneggiate le case di 147 nuclei familiari. Purtroppo il tornado ha causato anche diverse vittime. Da una prima ricostruzione dei fatti hanno perso la vita ben sei persone e sono ne sono rimaste ferite altre 218. 

ARTICOLO | Wuhan un anno fa l’inizio della pandemia di Coronavirus: il 23 gennaio il primo lockdown
ARTICOLO | Coronavirus, italiano a Wuhan: «Città fantasma, non vedo l’ora di tornare»

Altre città coinvolte nella tragedia

La Cina sembra non trovare pace dopo la pandemia da Covid-19. Una serie di tornado hanno colpito diverse zone del Paese nell’ultimo periodo. Come riportato da La Repubblica, anche la città di Suzhou, vicino a Shanghai, è stata colpita da un potente tornado con venti di oltre 200 chilometri orari. Quattro persone sono state uccise e una scomparsa, e 130 sono state leggermente ferite. La tromba d’aria nera, immortalata da diverse persone sui social, in pochissimo tempo ha causato diversi danni. Infine, ad inizio mese, una violenta tempesta con forti venti ha ucciso 11 persone in una città vicino a Shanghai. >> Altre News

De Luca diretta

Covid, De Luca: «Se vaccini tardano la Campania non sarà immune entro l’estate»

vaccini azienda

Vaccini in azienda si parte, ecco come funziona: i settori con priorità