in

Comunali Roma: contro Raggi e Bertolaso Gualtieri rischia di non arrivare al ballottaggio

Nella partita delle elezioni Comunali di Roma 2021 per il Partito Democratico è fondamentale superare il primo turno per sopravvivere. Dopodiché, la vittoria di Roberto Gualtieri potrebbe essere quasi certa. La vera sfida, dunque, è la prima votazione: secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi realizzati da Izi per Repubblica, infatti, l’ex ministro dell’Economia alla prima ondata raccoglierebbe solamente il 18,5% delle preferenze, posizionandosi al terzo posto. Al ballottaggio, invece, la storia avrebbe un esito completamente diverso.

Ristori 5 Gualtieri

Comunali Roma 2021, al primo turno Virginia Raggi potrebbe raccogliere il 26,9%

Stando agli ultimi sondaggi di Izi sulle Comunali di Roma del 2021, quindi, al primo turno il candidato del Partito Democratico Roberto Gualtieri raccoglierebbe il 18,5%, guadagnandosi così il terzo posto sul podio. Il gradino più alto lo conquisterebbe la sindaca uscente in quota Movimento 5 Stelle Virginia Raggi, con il 26,9%. Nel mezzo, poi, con il 23% si piazzerebbe l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso, in corsa per il centrodestra. Quarto posto per Carlo Calenda di Azione che, con il suo 14,3%, toglierebbe un po’ di voti al centrosinistra. Infine, Vittorio Sgarbi raccoglierebbe il 5,8% delle intenzioni di voto.

Cosa significa questo? Che il Partito Democratico rischierebbe di rimanere fuori dal ballottaggio per l’elezione del sindaco della Capitale. Se dovesse superare il primo step, tuttavia, ad avere la meglio sarebbe proprio l’ex ministro dell’Economia Roberto Gualtieri.

ARTICOLO | Mattarella non si può fidare di nessuno: a preoccuparlo ora è il PD

ARTICOLO | Comunali Roma, Verini (PD): “M5S interlocutore naturale, ma non possiamo appoggiare Raggi”

comunali roma 2021

Al ballottaggio Gualtieri avrebbe la meglio

Nel caso in cui Gualtieri dovesse passare il primo turno, quindi, le sue speranze di conquistare il Campidoglio crescerebbero notevolmente. In quella situazione, infatti, riuscirebbe ad avere la meglio sia contro Guido Bertolaso del centrodestra (37,7% contro il 33,6%), sia contro Calenda (28,6% contro il 26,6%). La sfida diventerebbe più difficile con la sindaca uscente Virginia Raggi: su questo ring, infatti, Gualtieri dovrebbe riuscire a raccogliere il 33,2%, mentre la pentastellata il 32,4%. A oggi, quindi, è piuttosto difficile dire chi sarà il nuovo sindaco della Capitale, quello che è certo è che ogni possibile accordo tra il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle, a riguardo, è sfumato. >> Tutte le notizie di UrbanPost

green pass per matrimoni e vacanze

Green pass per matrimoni e vacanze: come funziona e come richiederlo

Ciro Immobile Urbano Cairo

La lite tra Ciro Immobile e Urbano Cairo: lo scontro dopo Lazio-Torino