in

Conte, Luca Bizzarri commenta la conferenza stampa: «Rocco Casalino? Si è messo nell’inquadratura, l’ha fatto apposta»

Ieri, 3 giugno 2020, nel pomeriggio si è tenuta la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte sulla fase 3. L’intervento è stato sotto i riflettori non solo per i contenuti, ma soprattutto per il tipo di inquadrature scelte. In apertura di conferenza è stata scelta un’inquadratura abbastanza ampia che mostrava il premier sulla destra e dall’altro lato Rocco Casalino, ex gieffino. Il popolo del web non si è lasciato sfuggire quest’occasione e ha commentato la scena sui social. Il più pungente è stato il commento di Luca Bizzarri.

Leggi anche –> Fase 2, Conte: “I numeri sono incoraggianti. Oggi inizia il piano di rinascita dell’Italia”

conte casalino bizzarri

Conte, il commento di Luca Bizzarri

Ma questa inquadratura che, ve lo dico perché è il mio mestiere, è studiata APPOSTA per far entrare Casalino nell’inquadratura (è tutta sbilanciata, perché? Lo ha chiesto lui?) non rende tutto clamorosamente, ma clamorosamente, ridicolo?“, ha commentato Luca Bizzarri su Instagram. Il comico genovese non è nuovo a lanciare affondi all’indirizzo del Governo e del premier Conte. Ovviamente non è stato l’unico a trovarsi spiazzato di fronte a queste immagini. Twitter è esploso di commenti a riguardo: “Niente da fare, inquadrano Rocco Casalino e nella mia mente parte la sigla del gf. Completamente deviata”, “Comunque, la presenza laterale, di Rocco Casalino mi inquieta sempre”, “Questi primi piani di Rocco Casalino no, dai”, “Rocco Casalino non mi abituerò mai a vederlo lì“.

conte casalino bizzarri

La risposta dei social

Il post del comico ha ritrovato grande consenso nei social, ma c’è anche chi prova a vedere il bicchiere mezzo pieno e vede questo come un gesto di umiltà. «Mai nella vita un portavoce si è fatto inquadrare mentre dà la parola a un giornalista per la domanda». C’è anche chi afferma che l’inquadratura sia voluta solo per far rientrare i quattro archi, per dare un’impressione di solennità. Insomma, pareri un po’ discordanti ma una cosa è certa: questa conferenza stampa non è passata affatto inosservata. Peccato che tutta l’attenzione sia stata catturata da una insolita inquadratura e non dovuta ai contenuti della conferenza stampa.>>Leggi anche: Coronavirus, i numeri di oggi: nessun decesso in 12 Regioni

Salvatore Parolisi news, il mistero della caserma: intercettata frase ambigua e mai chiarita

Bologna, sigilli allo storico ristorante Nonno Rossi e arresti domiciliari per i proprietari