in

Coronavirus in Italia, Meloni: «Sospensione immediata delle scadenze fiscali nelle zone del focolaio»

Coronavirus in Italia, dopo l’emergenza sanitaria a preoccupare sono anche le conseguenze dell’epidemia sul tessuto economico. All’allarme di Confesercenti, che valuta in mezzo miliardo di euro l’impatto della crisi Coronavirus sulle imprese del commercio al dettaglio, si aggiunge quello di parte della politica. Tra gli interventi di questa mattina  quello di Giorgia Meloni, che invita il governo a valutare insieme a Fratelli d’Italia un “piano straordinario” per “garantire la stabilità sociale” del paese. Tra le prime misure, quella di sospensione delle scadenze fiscali nelle zone del focolaio epidemico.

>> Coronavirus in Italia, sesta vittima a Brescia: il bilancio si aggrava di ora in ora

coronavirus in italia

«Stop alle scadenze fiscali nelle zone del focolaio epidemico»

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, in un post sulla sua pagina ufficiale Facebook chiede la «sospensione immediata delle scadenze per i contribuenti nelle zone del focolaio epidemico del coronavirus. I cittadini, i professionisti, gli artigiani e le Partite Iva, che stanno già attraversando un periodo difficile della loro vita – prosegue la presidente di FDI – non possono reggere anche l’urto del blocco economico dovuto al coronavirus. Fin quando la situazione non tornerà alla normalità, deve essere compito dello Stato tutelarli anche dagli adempimenti e
scadenze economiche».

giorgia meloni coronavirus in italia

Coronavirus in Italia, FDI: «Piano straordinario per garantire la stabilità sociale»

Fratelli d’Italia chiede un piano straordinario per affrontare le conseguenze sull’economia dell’emergenza Coronavirus. FDI chiede al governo Conte di prendere in considerazione le sue proposte e si dice disposta a collaborare. “L’emergenza Coronavirus rischia di produrre danni terribili e devastanti alla nostra economia –  si legge in una nota ufficiale – che già vive una situazione pesantissima. Al dramma sanitario si aggiungerebbe il dramma economico: imprese ferme, crollo della produzione, aumento della disoccupazione, interi settori economici paralizzati, come il turismo e la moda. Fratelli d’Italia raccoglie le preoccupazioni espresse dalle categorie produttive e rivolge un appello urgente al governo affinché metta a punto un piano straordinario per garantire la stabilità sociale. Servono misure eccezionali per scongiurare la paralisi e la recessione. Noi siamo pronti a dare il nostro contributo per raggiungere questo scopo”. >> Tutte le notizie sul coronavirus

Coronavirus

Coronavirus in Italia, l’OMS: «Preoccupa l’aumento dei casi»

Ludovica Pagani Instagram, senza reggiseno e scollatura da capogiro: «Che gran f**a!»