in

Coronavirus Italia: anziano finge malore al supermercato e scappa con la spesa

Alla truffa dei tamponi recapitati a domicilio e a quella delle banconote da disinfettare con la scusa del coronavirus, aggiungiamo quella di un anziano che ha fatto finta di stare male ed è scappato con la spesa fatta al supermercato. Cavalcando la psicosi da Covid-19 un uomo dopo aver starnutito è fuggito con gli acquisti. A riportare l’incredibile notizia il sito web ‘Prima Monza’. L’episodio ai limiti dell’assurdo è avvenuto a Nova Milanese, più precisamente al supermercato di via Brodolini, nel pomeriggio di sabato 22 febbraio 2020.

coronavirus truffa spesa

Finge malore al supermercato, poi scappa con la spesa: «Pensavamo avesse il Coronavirus»

Continuano a crescere in Italia i casi di contagio per Covid-19, parimenti cominciano a moltiplicarsi pure i fatti di sciacallaggio che fanno leva sulla paura della gente. Le commesse di un supermercato nel Nord Italia si sono trovate davanti una scena davvero inaspettata: uomo ha cominciato a starnutire e tossire in maniera insistente. Avvicinatosi alle case automatiche con un carrello piuttosto pieno di ogni bene alimentare, l’anziano si è buttato sul bancone e ha chiesto aiuto alle cassiere presenti, facendo finta di sentirsi male: “Si è accasciato sul bancone del centro informazioni e starnutiva rumorosamente”, ha riferito una cliente presente all’accaduto. Le notizie dei contagi del nuovo coronavirus delle ultime ore hanno messo in allarme le commesse del punto vendita, che si sono allontanate dall’uomo, avendo paura per la loro stessa incolumità.

coronavirus supermercato

L’uomo è riuscito a farla franca: nessuno è stato in grado di fermarlo al negozio

Nessuno si è avvicinato all’anziano temendo che si trattasse di un nuovo caso di Covid-19. Ad un certo punto però l’uomo, che ha simulato il malore per portarsi a casa la spesa senza sborsare un euro, si è fatto beffa dell’impianto di sicurezza ed è riuscito a scappare. Nella sorpresa generale, nessuno è stato in grado di fermarlo. Sotto lo sguardo di clienti e commesse l’uomo si è dileguato, facendola franca. Davvero un episodio clamoroso. Ai limiti della fantasia, al di là di ogni logica e vivere civile comune.

leggi anche l’articolo —> Coronavirus Bologna truffa clamorosa: «Signora, le disinfetto i contanti»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Floriana Messina Instagram, outfit provocante per Napoli-Barcellona: «Tanta roba!»

Carlotta Maggiorana Instagram

Carlotta Maggiorana Instagram, sublime in bianco e nero: «Ci lasci senza fiato!»